Partito Comunista Internazionale Rapporti ed elaborati dal 1950 - Tutti gli Indici

IL MARXISMO E LA QUESTIONE MILITARE
Indice generale del lavoro
Pubblicato in Comunismo
dal dicembre 2007


- PARTE PRIMA - NEL MONDO CLASSICO

     Comunismo 63 – [RG97] (I) 1. “La violenza è la levatrice di ogni vecchia società, gravida di una società nuova” - 2. Nel comunismo primitivo e nel trapasso alle società di classe - 3. Sviluppo e crollo della società schiavista, La Grecia: Quadro storico-economico - La Falange oplitica: base della forza militare delle città-stato greche - La Falange macedone.

     Comunismo 64 – [RG97] (II) 4. La violenza nello sviluppo e nel crollo della società schiavistica: Roma - Quadro storico-economico - 5. Lo sviluppo della legione romana - Dalla Città-Stato alla Repubblica: la legione organizzata per manipoli - Le guerre puniche - L’esercito professionale - La legione nell’età imperiale.

 
- PARTE SECONDA

 - A: La Cina antica

     Comunismo 65 – [RG99] (III) 1. Premessa - 2. Le prime formazioni statali cinesi - 3. L’impero Chin e le leggi agrarie nei secoli III e IV - 4. Tecnica siderurgica e guerra - Errata corrige.

- B: Il medioevo in Europa

     Comunismo 66 – [RG98] (IV) 5. Crollo della società schiavista e formazione della società feudale - 6. I Germani - 7. Formazione e nascita del potere temporale e fondiario della Chiesa - 8. Il sorgere delle due massime potenze medioevali: Chiesa e Impero - 9. Sviluppo della società feudale. Sua espansione militare - 10. La cavalleria - 11. Il declino delle forze medievali.

     Comunismo 67 – [RG101] (V) La monarchia assoluta: 12. Il capitale mercantile - 13. La guerra dei contadini - 14. Verso il tramonto e il crollo della società feudale - 15. Sviluppo delle forze militari fino alla rivoluzione francese.

 
- PARTE TERZA - IL CAPITALISMO

 - A: Borghesia e proletariato

     Comunismo 68 – [RG101] (VI) 1. Prime rivoluzioni borghesi e proletariato nascente - 2. Contadini e proprietà privata - 3. Contadini e proprietà comune - 4. Le cause della rivoluzione borghese - 5. Equilibrio delle forze alla vigilia della rivoluzione - 6. Le forze politiche rivoluzionarie e la loro evoluzione - 7. Il problema delle alleanze - 8. La presa della Bastiglia e la “grande paura”.

- B: La Rivoluzione in Francia

     Comunismo 69 – [RG102] (VII) La borghesia al potere, Dalla Bastiglia 1789 al 18 Brumaio 1799: 1. 1789-1791: i risultati della violenza rivoluzionaria - 2. Prime leggi contro il movimento operaio - 3. La spinta rivoluzionaria incalza - 4. La prima controrivoluzione - 5. Dalla Repubblica, al Terrore, al 18 Brumaio - 6. Le forze della borghesia rivoluzionaria - 7. La guerra moderna del Leone del Nord.

- C: Le guerre napoleoniche

     Comunismo 70 – [RG103-104] (VIII) L’esercito di Francia sotto Napoleone: 1. La riorganizzazione dell’esercito: i reggimenti di fanteria - 2. Il decreto del 18 febbraio 1808 - 3. La strategia napoleonica - 4. La battaglia di Waterloo.

- D: La guerra di indipendenza americana

     Comunismo 71 – [RG105-106] (IX) La guerra di indipendenza americana: 1. Riprendendo il lavoro - 2. Quadro storico - 3. Due diverse formazioni - 4. L’armamento: fucili e artiglieria - 5. Prime battaglie: Lexington e Concord - 6. Il primo vero scontro: Bunker Hill - 7. La campagna canadese - 8. La riconquista di Boston - 9. L’assedio di New York.
     Comunismo 72 – [RG107-108] (X) 10. Guerriglia invernale - 11. Difficile marcia da settentrione e presa di Filadelfia - 12. Inglesi nel pantano a nord e sconfitti a Saratoga - 13. La Francia in guerra - 14. Guerra per mare e per terra - 15. Il fronte interno: la guerra fra nativi e coloni - 16. Il fronte Nord e quello Sud - 17. La battaglia di Yorktown e la fine delle ostilità - 18. La guerra sui mari - 19. Conclusioni.

- E: La guerra di Crimea

     Comunismo 73 – [RG109] (XI) 1. L’assetto uscito dal Congresso di Vienna - 2. Espansione in Asia di Inghilterra e Russia - 3. Il ruolo della Francia e l’inizio della guerra - 4. Austria, Prussia, Regno di Sardegna e Svezia - 5. Le forze in campo - 6. La successione degli eventi - 7. L’assedio - 8. La battaglia di Balaclava e la fine della cavalleria - 9. Inkerman ed Eupatoria - 10. La battaglia della Cernaia - 11. La caduta di Sebastopoli.

- F. Il Risorgimento italiano

     Comunismo 74 – [RG110-111] (XII) 1. L’Italia al 1848 - 2. Crisi economica in Italia ed Europa - 3. La Rivoluzione del 1848 in Italia - 4. Re Tentenna - 5. La prima guerra d’indipendenza italiana - 6. La colpevole sconfitta a Custoza - 7. La ripresa della guerra e la sconfitta a Novara - 8. La Repubblica romana - 9. Repubblica a Venezia - 10. Una rivoluzione con troppi nemici e falsi amici.
     Comunismo 75 – [RG112-113] (XIII) La seconda guerra di indipendenza: 1. Il contesto generale - 2. Preparativi di guerra - 3. Le armi - 4. Le forze in campo - 5. I Cacciatori delle Alpi - 6. Preamboli diplomatici - 7. La campagna militare - 8. La battaglia di Magenta - 9. Solferino e San Martino - 10. Il giudizio finale di Marx e di Engels.
     Comunismo 76 – [RG114] (XIV) La spedizione dei Mille: 1. Breve riepilogo - 2. Il contesto generale - 3. Da Calatafimi a Palermo - 4. La battaglia di Milazzo - 5. Bronte primo assaggio di unità nazionale su proletari e contadini - 6. La battaglia sul Volturno - 7. La scesa dei piemontesi - 8. Conclusioni.
     Comunismo 77 – [RG115] (XV) La guerra austro-prussiana e la terza di indipendenza italiana: 1. La Prussia e l’unificazione tedesca - 2. I preparativi diplomatici e militari prussiani e italiani - 3. I problemi italiani.

- PARTE QUARTA - L’IMPERIALISMO

- A. Il proletariato contro la borghesia

     Comunismo 78 – [RG116-117] (XVI) La guerra franco-prussiana e la Comune di Parigi: 1. Premessa - 2. Cronologia essenziale da Sedan alla Comune (1 settembre 1870 - 18 marzo 1871) - 3. Cronologia essenziale - i 72 giorni della Comune (18 marzo - 28 maggio 1871) - 4. La repressione - 5. Conclusioni.

- B. Le guerre coloniali

     Comunismo 79 – [RG118-119] (XVII) La guerra russo-turca e le guerre coloniali in Africa: 1. La crisi economica del 1873 e la guerra russo-turca del 1876 - 2. Il colonialismo europeo in Africa - 3. Le principali guerre coloniali inglesi in Africa - 4. Le guerre contro gli zulu (1878-79) - 5. La prima guerra contro i boeri (1880-1881) - 6. Il controllo del canale di Suez e dell’Egitto (1882) - 7. Primo colonialismo italiano in Africa, da Massaua ad Adua - 8. La battaglia di Adua - 9. Conclusioni - 10. La seconda guerra anglo-boera o del Transvaal (1899-1902) - 11. Due eserciti profondamente diversi - 12. Efficace offensiva boera - 13. La seconda decisiva offensiva inglese - 14. La guerriglia boera - contro-guerriglia britannica.
     Comunismo 80 – [RG120] - (XVIII) La guerra russo-giapponese: 1. Economica e politica fra Ottocento e Novecento - 2. Russia e Giappone: scontro tra due opposti giovani capitalismi - 3. L’espansione giapponese dal 1875 - 4. La guerra russo-giapponese (1904-1905): a) Port Arthur; b) Le battaglie di Nanshan, del Mar Giallo, di Ulsan; c) La battaglia di Mukden (Shenyang); d) Tsushima - 5. L’ammutinamento della Potëmkin - 6. Conclusioni.

- C. La Prima Guerra mondiale

     Comunismo 81 – [RG121-123] - (XIX) I. Geopolitica dell’imperialismo: 1. Nuovi schemi militari del mondo - 2. Preparativi diplomatici; II. La guerra di Libia: - 1. Conflitto di interessi coloniali sul Nord Africa - 2. I piani italiani - 3. La nuova rapace finanza romana - 4. Le prime fasi - 5. Le forze in campo - 6. Lo sviluppo degli armamenti - 7. Gli sbarchi e le basi costiere - 8. Le battaglie delle oasi - 9. Il fronte dell’Egeo - 10. La pace di Losanna - 11. La sinistra italiana e la guerra - 12. Riassumendo; III. Le due guerre dei Balcani 1912-1913: 1. La fine di un mondo - 2. La Lega Balcanica - 3. Le forze in campo - 4. La prima fase della guerra - 5. Tentativi di armistizio - 6. La seconda fase della guerra - 7. Le operazioni navali e le prime aeree - 8. La seconda guerra balcanica - 9. Considerazioni finali.
     Comunismo 82 – [RG124] - (XX) - IV. L’entrata in guerra dell’Europa - 1. Condizioni e contraddizioni nell’Europa del 1914 - 2. La preparazione della guerra - 3. Il fallimento della Seconda Internazionale - 4. Da Sarajevo alla guerra - 5. Le manovre della diplomazia per giustificare la guerra - 6. Il fronte occidentale - 7. Il fronte orientale - 8. Il fronte italiano - 9. La guerra sul fronte occidentale.
     Comunismo 83 – [RG125-126] - (XXI) V. La campagna austro-serba: 1. Gli Imperi in urto nei Balcani; 2. La prima campagna; 3. La seconda campagna, settembre 1914; 4. La terza campagna, ottobre-dicembre 1914; 5. Bilancio della guerra in Serbia; VI. I complessi sviluppi sul fronte orientale; 1. Geografia e infrastrutture; 2. Gli opposti piani strategici; 3. Russi respinti dalla Prussia Orientale; 4. Sui Laghi Masuri; 5. Contro l’Austria; 6. La guerra sui mari; 7. Il 1917: crisi, ammutinamenti, diserzioni.
     Comunismo 84 – [RG128-129] - (XXII) VII. Sui fronti meridionale e caucasico: 1. Spartirsi le spoglie del Grande Malato - 2. Schieramenti asimmetrici - 3. Gli interessi in conflitto - 4. Le minoranze etniche - 5. La falsa promessa di uno Stato arabo - 6. La campagna del Caucaso - 7. La rivolta degli armeni - 8. La nuova campagna nel Caucaso - 9. Il fallito sbarco a Gallipoli - 10. La campagna di Mesopotamia - 11. Il Caucaso e la rivoluzione - 12. La campagna del Sinai e della Palestina.