Partito Comunista Internazionale Home Page - Tutti gli Indici
TITOLI e SOTTO-TITOLI di
"COMUNISMO"
dal Nr. 1/1979
[ Annate: 1979 - 1980 - 1981 - 1982 - 1983 - 1984 - 1985 - 1986 - 1987 - 1988 - 1989 - 1990 - 1991 - 1992 - 1993 - 1994 - 1995 - 1996 - 1997 - 1998 - 1999 - 2000 - 2001 - 2002 - 2003 - 2004 - 2005 - 2006 - 2007 - 2008 - 2009 - 2010 - 2011 - 2012 ]

Abbreviazioni:

DAdS - Dall'Archivio della Sinistra
ApSS  - Appunti per la Storia della Sinistra
IC       - Internazionale Comunista
PSI     - Partito Socialista Italiano
PC      - Partito Comunista
VdP    - Vita di partito
MO    - Medio Oriente

 
 
 




Co1979/01 - gennaio-aprile
Co1979/01 Presentazione
Co1979/01 Il nostro antiparlamentarismo \ Parlamentare
Co1979/01 L'agonia del capitalismo nelle crisi delle produzioni e delle monete: Capitale è miseria e distruzione - Scosse premonitrici - L'inflazione castiga il dirigismo - Fluttuazioni nei cambi come bollettini nella guerra commerciale - L'utopia dell'ultramoneta \ Economia capitalistica
Co1979/01 Evoluzione e dinamica della forma sindacale: 1848-1871 Fase liberista: divieto - 1871-1914 Fase di espansione: assoggettamento - 1914-1926 Parabola rivoluzionaria: la cinghia di trasmissione - Fase del totalitarismo statale: sindacati di Stato - a) 1926-1945 periodo fascista - b) 1945 periodo post-fascista - Il sindacalismo tricolore
Co1979/01 Questione militare: 1) Verso la terza guerra mondiale - a) Caratteri permanenti dell'imperialismo (Fine della prima parte)
Co1979/01 La teoria marxista delle catastrofe \ Marxismo
Co1979/01 DAdS: VI Esecutivo allargato dell'IC (febbraio-marzo 1926): V seduta, Rapporto della Sinistra: Contro il terrorismo ideologico all'interno del Partito - Contro il fronte unico con la sinistra borghese - La degenerazione incombente

Co1979/02 - maggio
Co1979/02 - OPPRESSIONE DELLA DONNA E RIVOLUZIONE COMUNISTA (Numero monografico)
Co1979/02 Presentazione - 1. Origine della schiavitù delle donne: La prima divisione in classi della Società - La sottomissione della donna nelle società proprietaria - Nessuna distinzione tra prostituta e moglie legale - 2. Nascita e dissoluzione della famiglia: La famiglia borghese - La realtà della famiglia proletaria - Patria e famiglia capisaldi dello sciupio sociale - 3. La questione femminile moderna: L'utopia del femminismo interclassista - La condizione della donna moderna - 4. Il partito di fronte alle rivendicazioni democratiche: Il diritto di voto - La libertà di divorzio - Il diritto all'aborto contro l'atrocità dell'aborto clandestino - Solo il Comunismo libererà la piena individualità e socialità della donna - 5. Coincidere della donna di classe e della lotta di emancipazione femminile: Creare un movimento di massa sotto la direzione dei comunisti - Per scagliare le rivendicazioni femminili contro lo Stato borghese
Co1979/02 Appendice: III Congresso dell'IC (Mosca, 1921), Tesi sulla propaganda tra le donne: Principi generali - Metodi di azioni tra le donne - Il lavoro politico del partito tra le donne (nei paesi a regime soviettista - nei paesi capitalistici - nei paesi economicamente arretrati, in Oriente) - Metodi di agitazione e propaganda - Struttura delle sezioni - Il lavoro su scala internazionale


Co1980/03 - febbraio-maggio
Co1980/03 Guerra o Rivoluzione: La soluzione rivoluzionaria
Co1980/03 La crisi dello Stato e la necessità del Partito [RG14]: I compiti del Partito - Partito-coscienza e partito-organizzazione
Co1980/03 Questione militare (continua dal n.1): Verso la terza guerra mondiale: Rifiuto del pacifismo - Il disfattismo rivoluzionario - Preparazione della terza guerra mondiale
Co1980/03 Chiesa e Stato, un sodalizio di ferro contro le classi povere: La posizione del PCI - I patti Lateranensi - Le requisizioni e gli espropri - La «Questione Romana» - Oggi
Co1980/03 ApSS: La Sinistra Comunista italiana e le frazioni di sinistra del movimento comunista internazionale - Il "parlamentarismo rivoluzionario" - La questione del partito - La tattica - Il fronte unico - Premesse (continua)
Co1980/03 DAdS: III Congresso dell'IC: Discorso di Terracini: delegato dal PCd'I, in sede di discussione sulle tesi tattiche presentate da Radek (11° seduta, 1 luglio 1921)
Co1980/03 DAdS: III Congresso dell'IC: Emendamenti proposti dalla delegazione tedesca, austriaca e italiana alle tesi della delegazione russa sulla tattica
Co1980/03 DAdS: III Congresso dell'IC: 14° seduta, Dichiarazione della delegazione italiana

Co1980/04 giugno-settembre
Co1980/04 Premessa
Co1980/04 La natura dello Stato nella concezione comunista (I)
Co1980/04 Fascismo e democrazia post-fascista: Giano bifronte della teoria borghese dello Stato
Co1980/04 Il capitale mondiale verso la precipitazione della crisi - La decadenza dei vecchi imperialismi - Precaria sfasatura degli altri capitalismi - La guerra commerciale \ Economia Capitalistica
Co1980/04 Rivoluzione o guerra \ Q.Nazionale
Co1980/04 La logica del sindacalismo fascista e del sindacalismo tricolore: la difesa del capitale. Premessa generale - Natura del sindacalismo fascista - Origini materiali e ideologiche del sindacalismo fascista e sue prime azioni: dalla costituzione della UIL al discorso di Dalmine - I Sindacati Economici Nazionali e le loro azioni antioperaie: il sindacalismo fascista costruisce la propria ossatura organizzativa - Nasce la Confederazione Nazionale delle Corporazioni e si intensifica la lotta contro i sindacati rossi - Esplodono le contraddizioni del «sindacalismo integrale»: le polemiche con il grande padronato - I sindacalfascisti di fronte all'aggravarsi delle condizioni di vita delle masse operaie - La crisi sociale precipita: i Sindacal-fascisti sono costretti a ricorrere allo sciopero - Verso il riconoscimento giuridico e istituzionale dei sindacati fascisti come unici rappresentanti di diritto dei lavoratori (I - continua)
Co1980/04 ApSS: Gli insegnamenti di Livorno 1921
Co1980/04 DAdS: La funzione della Socialdemocrazia in Italia ("Il Comunista", 6 febbraio 1921)
Co1980/04 DAdS: Il fronte unico, ("Il Comunista", 28 ottobre 1921)
Co1980/04 DAdS: Discorso del rappresentante della sinistra al IV congresso dell'IC (1922) (Discussione sulla relazione Zinoviev): La questione della maggioranza - La tattica del fronte unico - Come affrontare la reazione padronale - Il pericolo di un revisionismo comunista - Riserve sul «Governo Operaio» - Per un vero PC internazionale ("Il Lavoratore" di Trieste, 9 dicembre 1923)

Co1980/05 - settembre
Co1980/05 - SINISTRA COMUNISTA E TERRORISMO (Numero monografico)
Co1980/05 [Il compagno Giuliano Bianchini è morto] \ VdP
Co1980/05 Avvertenza
Co1980/05 1. La disfatta del partito armato - 2. Mezze classi e ideologia del partito armato - 2.1. Ideologismo del partito armato - 2.2. Reclutamento del partito armato - 2.3. Partito armato e Resistenza - 2.4. Nazionalismo piccolo-borghese - 2.5. Lo spirito democratico del partito armato - 2.6. Partito armato e partito opportunista - 2.7. Il premarxismo del partito armato - 3. Fedeltà allo Stato da parte delle mezzi classi e dei socialtraditori - 4. Le leggi speciali contro il proletariato - 5. Falsificatori della sinistra ed interpretazione marxista del terrorismo - 6. Marxismo e violenza - 7. Il partito intelligenza della classe


Co1981/06 - febbraio-maggio.
Co1981/06 Funzione rivoluzionaria dei movimenti anticoloniali: Imperialismo e sovrapproduzione - Non il borghese, ma solo il contadino può lottare per una soluzione rivoluzionaria eliminando almeno una delle forme di proprietà: quella terriera - I movimenti di liberazione nazionale - Indissolubilità del legame tra movimenti nazionalisti rivoluzionari e movimento proletario e comunista internazionale
Co1981/06 Proletariato e mezze classi: Scomparsa o decadenza delle mezze classi? - Funzione delle mezze classi nelle diverse aree geopolitiche - Delimitazione della classe proletaria - Lavoro produttivo e improduttivo - Aristocrazia operaia ed opportunismo - La legge della miseria relativa crescente - La classe proletaria è rivoluzionaria o non è nulla
Co1981/06 Strategia militare dell'imperialismo \ Guerra
Co1981/06 Natura dello Stato proletario (II) \ Dittatura proletaria e sindacati
Co1981/06 Il capitale mondiale in convulsa rincorsa dei declinanti profitti: La ciclica crisi dell'accumulazione - Grandi manovre della guerra commerciale - L'ingombrante eccedenza di capitale mondiale \ Economia capitalistica
Co1981/06 La logica del sindacalismo fascista e del sindacalismo tricolore: la difesa del capitale (II - fine). Sindacati e Corporazioni nell'ordinamento fascista - Analogia di sostanza fra regime fascista e democratico - La capitolazione della Confederazione Generale del Lavoro di fronte al fascismo - L'atteggiamento della Sinistra Comunista
Co1981/06 DAdS: Relazione della frazione comunista al Congresso di Livorno

Co1981/07 - giugno-dicembre.
Co1981/07 Corso dell’Imperialismo - Prima parte: Premessa - Lo "spirito di Yalta" - Guerra fredda e distensione: due facce dell’equilibrio imperiale - L’area del dollaro sostituisce quella della sterlina - La guerra fredda non raffredda quella calda - L’ombrello atomico ripara solo i vincitori - Il riarmo degli sconfitti - La “normalizzazione” russa dell’Europa orientale - I paesi sottosviluppati rimangono zone di conquiste - Il Medio Oriente mette in crisi le alleanze - Anche in Africa la prudenza e subordinazione russa - Ognuno intende l’Unione Europea come gli accomoda - I missili cubani spaventano più la Russia dell’America - Dalla guerra fredda alla distensione in preparazione della Terza Guerra - Corso dell’Imperialismo. Seconda parte: Nelle diverse aree - Europa - America Latina - Asia - Medio Oriente - La generale crisi economica del 1975 e le prospettive di una terza guerra - Un test: reazioni all'intervento in Afghanistan
Co1981/07 Stato proletario e organismi di classe (III) \ Sindacale
Co1981/07 ApSS: Il Congresso di Livorno (1921)
Co1981/07 DAdS: Il problema del potere: Stato e classi sociali - Stato borghese e Stato proletario - Gli istituti dello Stato proletario - La conquista proletaria del potere ("Il Comunista", 13-2-1921)
Co1981/07 DAdS: Gli unitari non sono comunisti ("Il Comunista", 26-12-1920)
Co1981/07 DAdS: Gli astensionisti e la frazione, Il valore della disciplina ("Il Comunista", 28-11-1920)

Co1981/08 - ottobre 1981-gennaio 1982
Co1981/08 Il partito della rivoluzione comunista è unico e internazionale. Dottrina e Partito politico - Due periodi storici - L'invarianza della dottrina si legge nel processo storico - L'opportunismo come politica del revisionismo - La Terza Internazionale - Questioni centrali - Dal 2° Congresso dell'IC (1920) alle Tesi della Sinistra del secondo dopoguerra - Intransigenza consapevole - Attorno al piccolo ma grande Partito \ VdP
Co1981/08 La nazionalizzazione della terra nel programma agrario del partito bolscevico \ Agraria
Co1981/08 Stato proletario e organismi di classe (IV) \ Sindacale
Co1981/08 La crisi del capitalismo si acuisce \ Economia Capitalistica
Co1981/08 ApSS: Il ricorso del PSI e al 3° Congresso. Il verdetto di Mosca - La conquista della maggioranza
Co1981/08 DAdS: La tattica dell'IC. II, III (da "Ordine Nuovo", 12 gennaio 1922)


Co1982/09 - febbraio-maggio 1982
Co1982/09 Stato proletario e organismi di classe (V - fine): La NEP \ Sindacale
Co1982/09 ApSS: Il processo di degenerazione della Terza Internazionale: il IV Congresso. Premessa - Immaturità dello schieramento rivoluzionario in Europa negli avvenimenti in Germania del 1920-21 - Il fronte unico e il governo operaio nelle Tesi dell'Internazionale e nelle posizioni della Sinistra - L'opposizione della Sinistra al metodo delle fusioni organizzative - Rivoluzione internazionale e politica estera russa dopo la sconfitta dell'Armata Rossa a Varsavia
Co1982/09 DAdS: La tattica dell'IC. IV, V. (da "Ordine Nuovo", 31 gennaio 1922)
Co1982/09 DAdS: Il Congresso degli Indipendenti tedeschi (Da "Il Soviet", 24 ottobre 1920)

Co1982/10 - settembre
Co1982/10 - IL PARTITO DI FRONTE AI SINDACATI NELL'EPOCA DELL'IMPERIALISMO   (Numero monografico)
Co1982/10 Premessa
Co1982/10 Importanza della tattica - Prima fase: divieto - Seconda fase: tolleranza - Il movimento comunista di fronte al problema sindacale - Terza fase: assoggettamento - Il bilancio della Sinistra Comunista in campo sindacale nell'immediato secondo dopoguerra sul filo rosso del marxismo rivoluzionario - Sindacati rossi tradizionali in antitesi ai sindacati tricolore - La dinamica della lotta sindacale nell'epoca dell'imperialismo - La tattica del Partito nel primo ventennio del secondo dopoguerra - Le battaglie più significative del Partito - Verso la rinascita "ex novo"
Co1982/10 Appendice: Dal solco immutabile del marxismo rivoluzionario scaturisce la funzione dei comunisti nella lotta di classe del proletariato: Necessaria coerenza fra compiti storici e direttive immediate - L'opportunismo scopre sempre «nuove fasi» - L'unità teorico-pratica del partito non muta secondo la fase storica - La soluzione sta nel giusto equilibrio fra i compiti del partito - Controtesi: la buona tattica fa la buona organizzazione - Partito e azione di classe nella sinistra come in Lenin - La Piramide: Partito, Soviet, Sindacati, Classe - Oggi: fuori e contro i sindacati di regime - Sostenere e indirizzare la lotta che gli operai hanno già iniziato - Cooperare all'organizzazione degli operai - Nessuna contrapposizione fra compiti rivoluzionari e direzione della lotta sindacale - Due deviazioni opposte ma convergenti - Impotenza del «brigatismo» sindacale - Cardini dell'intervento del partito nelle lotte - I gruppi comunisti e i comitati operai - Lenin 1905, In certe organizzazioni a certe condizioni - Il senso del nostro «Spirito di Partito» - La necessità dell'organizzazione economica di classe caposaldo programmatico del partito

Co1983/11 - gennaio
Co1983/11 [RG23] Imperialismo, guerra e rivoluzione comunista mondiale: Premessa - 1) Economia e politica dell'imperialismo - 2) Esercizio della violenza e Stato - 3) Spartizioni e rispartizioni del mondo in zone di influenza - 4) Gli Stati imperialistici coinvolgono il mondo intero nella loro lotta per la supremazia mondiale - 5) Guerra imperialista o rivoluzione comunista
Co1983/11 [RG23] Il declino della parabola del capitalismo statunitense conferma della dottrina marxista e indice del catastrofico corso avvenire \ USA
Co1983/11 ApSS: L'azione pratica del Partito per la conquista delle masse - La disfatta del collaborazionismo pacifista e atteggiamento dell'IC - I richiami alla disciplina nascondono l'avvio della degenerazione - La repressione anticomunista - La nascita del centrismo
Co1983/11 DAdS: Piattaforma per la discussione interna del partito (estate 1923)
Co1983/11 DAdS: Organizzazione e disciplina comunista, Premessa alla questione (Da "Prometeo" n.5 del 15-5-1924)

Co1983/12 - giugno
Co1983/12 - LEZIONE MARXISTA DELLA FORMAZIONE DI STATI E DELLE LOTTE SOCIALI IN MO  (Numero monografico)
Co1983/12 Premessa
Co1983/12 1. Elementi base del marxismo e dell'indirizzo comunista di fronte alle rivoluzioni nazionali e anticoloniali - 2. Crollo dell'Impero Turco e nuova influenza inglese e francese - 3. L'espropriazione dei fellahin - 4. La rivolta del 1936. Primo tradimento di borghesi e fondiari - 5. Lo Stato d'Israele - 6. Guerra '48. Disfatta della Lega Araba - 7. L'esodo palestinese - 8. La condizione degli arabi in Palestina - a) Le leggi di emergenza - b) Le leggi per l'espropriazione dei beni - c) La proletarizzazione dei contadini arabi - 9. Il mito dell'unità araba - 10. La riprova: La guerra dei sei giorni - 11. Impotenza della guerriglia - 12. Il settembre nero: chiusa ogni soluzione di razza e nazione - 13. La guerra del 1973 ed il riconoscimento diplomatico dell'OLP - 14. Il nuovo «settembre nero»: La comune di Tell El Zaatar - 15. Durante le tregue le camarille imperialistiche manovrano stati e guerriglia - 16. Il dominio economico del capitale israeliano
Co1983/12 Appendice: [Premessa] - Non l'impossibile nazionalismo Palestinese ma la rivoluzione proletaria mondiale vendicherà lo sterminio dei Fedayn ("il Partito Comunista" n.95, luglio 1982) - La terribile rivoluzione degli oppressi vendicherà lo sterminio dei Palestinesi tramato dalle borghesie di tutto il mondo ("il Partito Comunista" n.98, ottobre 1982) - Un'unica via per il proletariato Palestinese: Guerra di classe ("il Partito Comunista" n.96, agosto 1982)
Co1983/12 Punti fermi sulla questione medio-orientale \ Nazionale
Co1983/12 DAdS: Il Comunismo e la questione nazionale ("Prometeo", 15 aprile 1924)

Co1983/13 - settembre-dicembre
Co1983/13 Premessa
Co1983/13 Comunismo e centralismo organico: Il lavoro tramite fra uomo e natura - Unitarietà del comunismo rozzo - I ricordo del comunismo nei millenni di dominazione di classe - Alienazione assoluta e anarchia produttiva del libero cittadino - Un mondo individuale privato della coscienza di sé e della natura - Oltre la libertà borghese l'utopia finalmente possibile - Il marxismo già oggi scienza del futuro - Una dottrina monolitica per l'emancipazione di una classe potenzialmente universale - Una sola classe, una sola teoria, un solo partito - Vera anticipazione della società comunista - Un partito per l'ultima rivoluzione di classe
Co1982/13 Il partito non nasce dai "Circoli". Tenace e coerente lavoro di partito - Attività e azione - Organizzazione e disciplina - A che giova? - Una severa lezione per tutti - Centralismo organico - I principi della organizzazione - Dal Partito ai «Circoli» (da "il Partito Comunista", n.68-69-71/1980)
Co1983/13 Teoria marxista della conoscenza. Natura della teoria marxista - Storiche antinomie
Co1983/13 ApSS: 1. La politica estera della Russia negli anni della stabilizzazione capitalistica (1923-1925) espressione delle esigenze capitalistiche interne e internazionali - 2. Lo stalinismo scopre le sue carte: Costruzione del socialismo nella sola Russia è sinonimo di controrivoluzione - 3. Bolscevizzazione, aperta degenerazione del metodo di lavoro interno del partito - 4. Continuità dei metodi organizzativi tra il I e il II Congresso - a) La questione al II Congresso - b) Perché le tesi organizzative al III Congresso - c) La rivoluzione non è questione di forme di organizzazione - d) Il lavoro di partito prima consegna per il militante - e) L’opinione di Lenin - f) Le indicazioni di sempre - g) Amorosa prudenza per non sfasciare il partito - 5. Bolscevizzazione affossamento della rivoluzione internazionale - a) Una spaccatura decisiva con la tradizione - b) L’organizzazione territoriale diventa "retaggio socialdemocratico" - c) Agitazione e propaganda dentro il partito - d) La "leva leninista" - e) Ancora abiure - f) Contro Rosa Luxemburg e Leone Trotzki per lo Stato russo - 6. La evoluzione tattica dell’Internazionale dal "Governo Operaio" al "Governo Operaio e Contadino" - 7. La tattica fusionista errore organizzativo dell’IC - 8. Solo nelle posizioni e nella lotta della Sinistra Italiana contro lo stalinismo è contenuta l’unica possibilità della rinascita del PC Mondiale
Co1983/13 DAdS: Contro le critiche al vecchio C.E. del P.C. d'Italia: 1) L'origine del partito e gli astensionisti (da "Stato Operaio" del 26-6-1924 n.21) - 2) Informazione del partito e libertà di discussione (da "Stato Operaio" del 3-7-1924 n.22) - 3) Attaccamento alle cariche (da "Stato Operaio" del 10-7-24 n.23)


Co1983/14 - gennaio-aprile
Co1983/14 Premessa
Co1984/14 Il comunismo è scienza
Co1984/14 Concentrazione capitalistica e recenti prodromi di crisi nell'agricoltura degli Stati Uniti. Origine della media azienda a conduzione familiare - Sottomissione della terra al capitale - Dalla media alla grande azienda - L'espropriazione del farner - La formazione del proletariato agricolo - Drammatico inizio della crisi - Tappe bruciate verso il domani
Co1984/14 ApSS: Crisi e degenerazione del PC Russo (1921/24) - 1) Politica interna e politica estera - 2) Il piano della NEP - 3) Libertà di commercio e pianificazione - 4) Il processo di degenerazione del PCR - I provvedimenti burocratici dell'IC ai danni della Sinistra Italiana determinano la rinascita della deviazione ordinovista
Co1984/14 DAdS: Premessa
Co1984/14 DAdS: V congresso dell'IC, Rapporto della Sinistra Italiana sul fascismo - 23° seduta, 2 luglio 1924

Co1984/15 - maggio-agosto
Co1984/15 Il quindicennio di avvicinamento alla crisi catastrofica dell'economia capitalistica: L'occupazione nell'industria e l'esercito di riserva - La fondamentale produzione industriale - Prezzi e salari operai - La bilancia commerciale e le monete
Co1984/15 La formazione degli Stati nazionali in America Latina: Le società dell'America precolombiana: Aspetti della struttura economico-sociale della penisola iberica del XV secolo - La scoperta dell'America - La conquista del Centroamerica - L'organizzazione economica coloniale - Lo sfruttamento delle colonie nel XVI secolo (1 - continua n.16)
Co1984/15 Al di là dello Stato: Il radicalismo borghese non va oltre la "rivolta" - Le ragioni della rivoluzione - Lo Stato non decade da sé: va distrutto - L'ideologia americana
Co1984/15 ApSS: 1923, sconfitta della rivoluzione in Germania. La presunta "svolta a sinistra" dell'Internazionale - La conferenza clandestina di Como
Co1984/15 DAdS: La politica dell'Internazionale [Premessa]
Co1984/15 DAdS: La politica dell'Internazionale (da "l'Unità" del 15 ottobre 1925): La questione tattica al IV Congresso - L'ottobre 1923 in Germania - Il pensiero di Trotzki - La questione tedesca al V Congresso - Un'altro episodio del V Congresso - Dopo il Congresso: "La nuova tattica" - La sconfessione del gruppo Fischer-Maslow

Co1984/16 Prefazione
Co1984/16 Comunismo e guerra: O pacifismo o marxismo - Il militarismo capitalista - Carattere delle guerre - Il nostro antimilitarismo
Co1984/16 Comunismo e guerra: L'antimilitarismo nella seconda Internazionale. Premessa - I congressi. Le risoluzioni su antimilitarismo e guerra - La questione coloniale o il cammino dell'opportunismo in seno all'internazionale - Le frazioni di sinistra contro l'ondata opportunista - Il tradimento del 4 agosto 1914 - Verso l'avvenire
Co1984/16 Comunismo e guerra: La battaglia Antimilitarista della Sinistra Socialista in Italia - L'opposizione di classe alla guerra di Libia - Lotte proletarie e propaganda di sinistra - La sinistra del P.S.I. di fronte alla guerra mondiale - Tentativi disfattisti dei socialisti a Napoli - La risposta del proletariato italiano alla prima guerra imperialista (continua)
Co1984/16 La formazione degli Stati nazionali in America Latina: Rapporti con le metropoli - Organizzazione economica della colonia nel XVII secolo - Il XVIII secolo prepara l'affossamento spagnolo - Sviluppo della colonia spagnola nel XVIII secolo - La struttura economica dell'America Latina alla fine del XVIII secolo - I rapporti di classe che preparano le rivoluzioni - La prima fase delle guerre antispagnole - Le rivoluzioni contadine dell'inizio del XIX secolo - La liberazione nazionale - La definitiva sistemazione nazionale - Alcune considerazioni conclusive (2 - continua n.19)
Co1984/16 Ipotesi e fatti
Co1984/16 DAdS: Dichiarazione di Repossi alla Camera a nome del PCd'I il 12 novembre 1924 (Da: "I Comunisti al Parlamento - Contro il Fascismo e contro le Opposizioni", Libreria del PCd'I, Roma, 1925, pp. 5-10)
Co1984/16 DAdS: Discorso di Grieco alla Camera a nome del PCd'I il 14 gennaio 1925 (Da: "L'Unità" del 20-1-1925)


Co1985/17 Premessa
Co1985/17 Comunismo e guerra (continua dal numero precedente). Aree e tempi storici: il "1871" in Europa - Guerre di Classi e Guerre di Stati - La guerra "difensiva" della Prussia - Agenti di Bismark? - Lo svolto storico del '71 - Aree geo-politiche - Russia bastione del feudalesimo - Preparazione diplomatica alla guerra europea - Engels su Guerra e Rivoluzione - Per l'indipendenza del partito in Francia - Engels pacifista? - Lezioni delle controrivoluzioni - Ritardo di decenni (continua)
Co1985/17 Impotenza capitalista di fronte ai flagelli della fame e della disoccupazione \ Economia Capitalistica
Co1985/17 ApSS: Le cause della controrivoluzione. Il problema della tattica - La prevista sintesi socialdemocrazia-fascismo - La "Bolscevizzazione" - L' "unità di classe" maschera dell'opportunismo
Co1985/17 DAdS: V Congresso dell'IC (29° seduta, 7 luglio 1924), Dichiarazione della Sinistra sulla questione della tattica sindacale (rapporti Losowski e Heckert) [con Premessa]

Co1985/18 Premessa
Co1985/18 La via del partito
Co1985/18 Comunismo e guerra (continua dal numero precedente). L'Imperialismo - La guerra ispano-americana del 1898 - La guerra anglo-boera - In Europa - La situazione russa - Il piano tattico per la Russia - La guerra russo-giapponese - Lenin su la risposta classista alla guerra (continua)
Co1985/18 ApSS: La benedizione del vaticano al fascismo - Democrazia fascismo socialriformismo una compenetrazione e un completamento - Il primo fronte antifascista - Ai capi o alle masse? - Contro l'astensionismo borghese nel 1924 - Mussolini a scuola dai liberali - La crisi Matteotti - L'Aventino, Il vecchio personale governativo protesta - Ma il Capitale licenzia in tronco - La direzione Centrista rifiuta la mobilitazione di classe - La sinistra e il proletariato per il parlamentarismo rivoluzionario
Co1985/18 DAdS: La funzione storica delle classi medie e dell'intelligenza (Conferenza del 23.3.1925). Le classi intermedie - Gli intellettuali - Le classi medie della campagna - La classe dei piccoli contadini persisterà ancora - Si nega ogni autonomia d'azione alle classi medie - I programmi dei ceti medi - Il proletariato e i ceti medi ("Università proletaria milanese 1924/25").

Co1985/19 La tattica della rivoluzione doppia nell'esperienza russa. Necessità del partito proletario: non c'è piano tattico senza partito - Le classi rivoluzionarie contro l'autocrazia zarista - La nazionalizzazione della terra - Il piano tattico per l'attesa rivoluzione
Co1985/19 Aspetti e limiti dell'impianto economico capitalistico in America Latina (segue dai numeri 15 e 16). Periodi storici in America Latina - Capitale straniero, commercio internazionale e industrializzazione - Storia economica fino al 1945 - Paesi del Tipo A -Paesi del Tipo B - Imperialismo e America Latina - Il secondo dopoguerra - Paesi di Tipo A - Paesi di Tipo B - Le contraddizioni del capitalismo in America Latina: Paesi di Tipo A - Paesi di Tipo B
Co1985/19 ApSS: La "Preparazione" del Congresso di Lione. Il comitato d'intesa
Co1985/19 DAdS: La piattaforma del Comitato d'Intesa ("l'Unità", 7 luglio 1925)
Co1985/19 DAdS: Dichiarazione del 19 luglio 1925 del rappresentante della Sinistra (non pubblicata dalla Centrale)


Co1986/20 - gennaio
Co1986/20 - COMUNISMO FORZA SOCIALE MATERIALE CHE SALDA LA NOSTRA COSCIENZA CON LA NOSTRA RAGIONE (Numero monografico)
Co1986/20 Premessa
Co1986/20 Marxismo e conoscenza: 1. Un'arma di azione rivoluzionaria - 2. Scienza borghese non-scienza di classe - 3. Oggettività della scienza e subordinazione di classe - 4. Rinculo e involuzione "specialistica" - 5. Il comunismo risolto enigma della storia - 6. Antichi quesiti infranti - 7. Lo strumento pensiero - 8. Degenerazione odierna - 9. Grandi arcate del ponte della storia - 10. Nel partito rivoluzionario la lucida intuizione del futuro

Co1986/21 Avvertenza ai lettori
Co1986/21 Comunismo e guerra (continua dal numero 18). La rivoluzione del 1905: Il partito si prepara - Ed ancora, il 13 febbraio in "Giornate rivoluzionarie" - Teoria e pratica della insurrezione - L'esercito dello zar davanti alla rivoluzione - La rivoluzione istruisce - Prime lezioni del potente sciopero (continua)
Co1986/21 La tattica della rivoluzione doppia nell'esperienza russa (continua dal numero 19). La questione tattica - Invarianza del programma - Previste e codificate fasi tattiche - La rivoluzione di febbraio - Lo sbandamento del partito - La giusta previsione tattica si conferma - La non nuova tattica di Aprile - Il carattere di classe della rivoluzione compiuta - La forma Soviet - Il programma agrario - Il controllo operaio - L'IC - Fine del dualismo del potere - Lezioni per tutto il partito - L'arte della insurrezione - Sui Compromessi - Sul "cretinismo parlamentare" - Conquistare la maggioranza? - Come conservare il potere? - La rivoluzione d'ottobre risultato storico per la specie umana (continua)
Co1986/21 Origini e storia della classe operaia inglese (I). L'accumulazione primitiva (continua n.23)
Co1986/21 ApSS: Il Congresso di Lione
Co1986/21 DAdS: Premessa
Co1986/21 DAdS: Mozione della Sinistra sull'operato del Comitato centrale del Partito ("l'Unità", 20.12.25)
Co1986/21 DAdS: Intervento del rappresentante della Sinistra nella Commissione politica per il Congresso di Lione ("Critica Marxista", n.5/6, 1963)
Co1986/21 DAdS: Dichiarazione per la Sinistra al Terzo Congresso del PCd'I ("Prometeo", 1928)
Co1986/21 DAdS: Intervento di un compagno della Sinistra al Terzo Congresso del PCd'I sul "Periodo Matteotti" (in "Prometeo", 1928)


Co1987/22 Comunismo e Guerra
Co1987/22 La Sinistra Socialista in Italia ed il disfattismo rivoluzionario (segue dal n.16). L'ultimo congresso socialista prima della guerra - La prima guerra mondiale - Interventismo, Neutralismo, Disfattismo - Caporetto, ottobre 1917: Sciopero generale contro la guerra, uguale Disfattismo, uguale Rivoluzione! - Anticleracalismo e antimilitarismo - Antimilitarismo vecchio, antimilitarismo nuovo
Co1987/22 La rivoluzione del 1905 (continua dal n.21). Lo Zar "liberale" - Soviet e Rivoluzione - I Soviet dei deputati operai - Un fucile per le otto ore
Co1987/22 DAdS: Settima sessione dell'Esecutivo Allargato dell'IC, dicembre 1926, Discussione sulla questione russa, Discorso di Zinoviev. I. Il socialismo in un solo paese - Rapporti fra proletariato e contadini su scala mondiale - II. La posizione nei confronti della sociademocrazia - III. Il rapporto con gli ultrasinistri e con i destri - IV. Sulla questione dei pericoli della degenerazione - V. La questione dei due partiti - VI. Le questioni dell'unità e della politica frazionistica - VII. Sul blocco - VIII. Sul Trotzkismo

Co1987/23 Contro il falso neutralismo della scienza, La via diritta della lotta di classe
Co1987/23 Origini e storia della classe operaia inglese (II - continua dal n.21). La rivoluzione borghese (continua n.24).
Co1987/23 ApSS: Crisi e degenerazione del PC Russo (segue dal n.21). 5) I risultati della NEP - 6) Capitolazione diplomatica - 7) Il socialismo in un solo paese - 8) La battaglia della sinistra russa - 9) La piramide capovolta: Internazionale-Partito-Stato
Co1987/23 DAdS: Settima Sessione dell'Esecutivo Allargato dell'IC, Ventitreesima seduta, 11 dicembre 1926, mattina, Continuazione della discussione sulle questioni interne di partito del P.C. russo - Discorso di Kamenev

Co1987/24 Vertigine della concentrazione del capitale mondiale - Crisi sempre più ricorrenti - Cresce e si raduna l'esercito dei suoi becchini [Prospetti numerici su: Imprese, Fatturato, Occupati, Produttività, Concentrazione] \ Economia Capitalistica
Co1987/24 Origini e storia della classe operaia inglese (III - continua dal n.23). Ascesa del capitale industriale - Prospetto: Estrazione del carbone in Gran Bretagna - Teorie pre-proletarie - La rivoluzione industriale (continua n.25).
Co1987/24 La questione della tattica nella Seconda Internazionale (continua dal n.21). Teoria Tattica: 1) Il programma unico riferimento dell'azione rivoluzionaria - 2) Solidarietà fra fini-principi-tattica-organizzazione - 3) Dialettica analisi delle situazioni - 4) Parti mobili e fisse di un programma invariante - 5) Il senso dell'azione del partito nella realtà odierna - L'esperienza tattica della II Internazionale - 6) Ricerca e delimitazioni del programma rivoluzionario - 7) La fase del capitalismo - 8) La fase progressiva - 9) Se pur per poco, sulla linea del partito storico - 10) La presunta tattica pacifica di Engels - La Socialdemocrazia tedesca - 11) Marx ed Engels e il programma di Gotha - 12) Engels e il programma di Erfurt - 13) Un parto contraddittorio - 14) Un piano di riforme - 15) Le riforme politiche - 16) Le richieste sindacali - 17) L'equivoco riformista - 18) Il revisionismo di Bernstein - 19) Caratteri invarianti dell'opportunismo - 20) La corretta reazione di sinistra al revisionismo - 21) L'antimilitarismo - 22) Un ponte verso il disfattismo rivoluzionario (continua)
Co1987/24 DAdS: Settima Sessione dell'Esecutivo Allargato dell'IC, Ventesima seduta, 9 dicembre 1926, sera, Discorso di Trotzki (da "Correspondance Internationale" n.6 del gennaio 1927)


Co1988/25 La crisi di borsa prodromo di una grande crisi storica che travolgerà ad un tempo tutte le mostruose macchine produttive capitalistiche dell'est e dell'ovest: La fine delle illusioni - Euforia produttiva e tasso d'interesse: le tre fasi del processo ciclico - Credito e speculazione - Dalla euforia al crac: la crescita del saggio di interesse nel 1974 e nel 1980-81 - Tasso ufficiale di sconto - Il prezzo della ripresa economica 1983-84 - Le importazioni americane tirano l'economia mondiale - Indice della produzione industriale: base 1980 = 100 - Incrementi industriali (in percentuale) - Si restringe il mercato mondiale - Indebitamento galoppante - Anima e corpo nella speculazione - Un nuovo, ben peggiore 1929 - Ben scavato, vecchia talpa: la crisi del 1975 - Petrolio sul fuoco - 1847, prototipo di ogni crisi - Le forze produttive si ribellano ai rapporti di produzione - Crisi, Guerra, Rivoluzione \ Economia_marxista
Co1988/25 La teoria materialistico dialettica della psiche
Co1988/25 Origini e storia della classe operaia inglese (IV - segue dal n.24). Nascita del movimento proletario - La London Corresponding Society - Ammutinamenti - Luddismo - I primi sindacati - Economia e classi subalterne in Inghilterra agli inizi del secolo XIX - Agitazioni politiche - Il movimento radicale - I primi sindacati nelle industrie - Riformismo utopistico - Legalità sindacale (continua n.26).
 


Co1989/26 - gennaio-giugno
Co1989/26 Ragione e rivoluzione: 1. La sfida della borghesia rivoluzionaria - 2. Il fallimento della ragione borghese - 3. Scienza ed ideologia - 4. Verità ed errore - 5. Impotenza della cultura - 6. Culturalismo e opportunismo - 7. La dottrina del Proletariato: prima verità umana - 8. Luce nelle tenebre - 9. Impersonalità ed invarianza della dottrina - 10. La prima arma rivoluzionaria - 11. Costruzione e Distruzione
Co1989/26 Il feticcio merce e la sua morte: 1. Capitalismo e storia - 2. Reificazione e rivoluzione - 3. Il 4° paragrafo del 1° Capitolo della I Sezione del I libro del Capitale - 4. Prassi borghese e scienza economica - 5. Economia politica e religione - 6. Le forme di pensiero della coscienza reificata - 7. Scienza alineata e scienza rivoluzionaria - 8. La reificata società mercanitile - 9. Il feticcio merce - 10. Il Comunismo è l'abolizione del valore - 11. Il feticcio denaro - 12. Miseria del socialismo piccolo-borghese, potenza del comunismo - 13. L'errore di Trotzki (continua n. 27) \ Marxismo
Co1989/26 Origini e storia della classe operaia inglese (V - segue dal n.25). Tra utopia e cartismo - Il proletariato in lotta in città e nelle campagne - L'organizzazione indipendente di classe - La cooperazione - E la sua fine (continua n.27)
Co1989/26 ApSS: (segue dal n.23 - Capitolo esposto nella riunione del  [RG]): La vittoria dello stalinismo sulle opposizioni: Il Sestro Esecutivo allargato - Lo sciopero inglese - In Polonia - In Cina - In Russia - La formazione della Frazione di Sinistra all'estero
Co1989/26 DAdS: Lettera della Sinistra a Korsch del 28 ottobre 1926

Co1989/27 Il lavoro salariato. Mistificazione dello sfruttamento del proletariato (segue dal n.26). 1. La trasformazione del Denaro in Capitale - 2. Lavoro salariato e Capitale - 3. Feticcio lavoro = Feticcio capitale - 4. Infamia del lavoro retribuito - 5. Elogio del lavoro gratuito - 6. Il logaritmo giallo - 7. L'arcano della forma salario - 8. Il libero schiavo - 9. La democrazia ovvero l'elemento soggettivo del peggioramento del lavoro salariato rispetto a quello schiavista - 10. L'astratto capitalista - 11. Il romantico Stalin (continua)
Co1989/27 Origini e storia della classe operaia inglese (VI - continua dal n.scorso). Una nuova associazione - La convenzione Nazionale - La ribellione di Newport - L'Associazione Nazionale cartista - Lo sciopero generale del 1842 - Il progetto della terra ultimo rigurgito di utopismo (continua n.28)
Co1989/27 I capitalismi dell'Est. Verso la crisi mondiale del capitale \ Economia Capitalistica
Co1989/27 DAdS: Agosto 1914-Agosto 1928. Il Congresso di Bruxelles - L'Asse della situazione è la Rivoluzione Comunista ("Prometeo", n.5 1 settembre 1928)
Co1989/27 DAdS: La guerra che viene. La questione del disarmo - Il Patto Kellog - «La Guerra che Viene»
Co1989/27 DAdS: Gli errori dell'Internazionale: L'Internazionale e la Rivoluzione ("Prometeo", n.2, 15 giugno 1928)
Co1989/27 DAdS: La tragedia dell'Internazionale ("Prometeo", n.3, 15 luglio 1928)
Co1989/27 DAdS: Il ricorso presentato dalla Sinistra al Sesto Congresso dell'IC ("Prometeo" 3, 15 luglio 28)
Co1989/27 DAdS: Errata Corrige (a "Comunismo" n.26)


Co1990/28 Una cosa senza nome \ PCI
Co1990/28 Ragione e rivoluzione (segue dal n.27). Il prosaico Gorbaciov \ Marxismo
Co1990/28 Origini e storia della classe operaia inglese (VII - continua dal numero scorso). Carlo Marx e i cartisti - La Lega dei Comunisti - Gli ultimi giorni del Cartismo (continua n.31).
Co1990/28 Natura e rivoluzione comunista. 1. Il comunista rivoluzionario lavora sull'ipotesi della rivoluzione, e non su quella negativa della «rovina di tutte le classi», di cui parla Marx stesso - 2. Il carattere feticistico della merce - 3. Corpo mistico - 4. La mistica comunista - 5. Dalla vera grande Economia alla vera grande ecologia \ Marxismo
Co1990/28 ApSS: La battaglia contro la distruzione del partito (continua dal n.26). 1. Il preteso lavoro frazionista - 2. Il preteso fronte unico di Korsch - 3. Nostra pretesa organizzazione - Nostra vigliaccheria - 4. La Sinistra in Italia - 5. I compagni della sinistra e la lotta di classe - 6. Il gruppo «Avanguardia Rivoluzionaria» - 7. Il legame con la polizia fascista - 8. Gli errori politici - a) I Comitati antifascisti - b) La questione sindacale
Co1990/28 DAdS: Sulla situazione italiana. La Dittatura Proletaria - Fascismo ed Antifascismo - L'insurrezione in Italia ("Prometeo", n.3, 15.07.28)

Co1990/29 Il Golfo: una guerra contro le masse diseredate arabe / MO, Iraq, Iran
Co1990/29 Tesi sulla natura organica del partito: Considerazioni sull'organica attività del Partito quando la situazione generale è storicamente sfavorevole. Ottobre 1964 - Tesi sul compito storico, l'azione e la struttura del PC Mondiale, secondo le posizioni che da oltre mezzo secolo formano il patrimonio storico della Sinistra Comunista. Luglio 1965 - Tesi supplementari sul compito storico, l'azione e la struttura del PC Mondiale. Aprile 1966
Co1990/29 Sulla religione: Cristianesimo e marxismo \ Chiesa
Co1990/29 ApSS: La battaglia contro la distruzione del partito
Co1990/29 DAdS: Lettera della Frazione al Segretariato Internazionale ("Prometeo", n.31 - 1.6.1930)


Co1991/30 - febbraio
Co1991/30 - GLI INSEGNAMENTI DI LIVORNO 1921 (Numero monografico)
Co1991/30 A 70 anni da Livorno
Co1991/30 Gli insegnamenti di Livorno
Co1991/30 Premessa all'archivio della Sinistra
Co1991/30 DAdS: Mozione della Frazione Comunista Astensionista (Dal Resoconto, ottobre 1919)
Co1991/30 DAdS: La preparazione del Congresso di Livorno in Italia: Risoluzione della Frazione Comunista Astensionista alla conferenza di Firenze ("Il Soviet", 16 maggio 1920) - Tesi della Sezione Socialista di Torino, maggio 1920: Per un rinnovamento del PSI ("L'ordine Nuovo", 8 maggio 1920) - Mozione di Imola (comunista pura): Programma
Co1991/30 DAdS: L'Internazionale e il Congresso di Livorno: Appello del Comitato Esecutivo dell'Internazione al proletariato italiano, 22 settembre 1920 - Appello del Comitato Esecutivo dell'IC a tutti i membri del PSI e dei sindacati italiani, novembre 1920 (Estratti) - Indirizzo di saluto del Comitato Esecutivo dell'IC al congresso del PSI a Livorno, gennaio 1921 - L'adesione dell'IC al XVII Congresso del PSI Livorno 1921 (Dal resoconto stenografico)
Co1991/30 DAdS: PCd'I, Sezione della IC: Manifesto ai lavoratori d'Italia: I Partiti socialisti nella guerra mondiale - La III IC - La situazione politica italiana nel dopo guerra - Dal Congresso di Mosca al Congresso di Livorno - La politica della Internazionale e le false asserzioni dei fuorusciti - Come è costituito il PC - L'azione del PC - Il Comitato Centrale del PCd'I ("Rassegna Comunista", n.1- marzo 1921)
Co1991/30 DAdS: I compiti del congresso del PC ("Il Comunista", anno II n.55, 1921)
Co1991/30 Il riformismo dalla democrazia al fascismo (1976). Fino alla grande guerra - Sull'altro fronte - Vittoria teorica del marxismo

Co1991/31 I curdi: società tribale nella morsa dell'imperialismo (1/3)
Co1991/31 Origini e storia della classe operaia inglese (VIII - continua dal n.28). Lo sviluppo del movimento socialista in Gran Bretagna - 1880 Origine della Socialist organisation - Il giudizio di Marx - Il Lassallismo inglese (continua n.35).
Co1991/31 Il fallimento delle rivoluzioni nazionali nel corno d'Africa. Etiopia - Eritrea - Somalia
Co1991/31 Azione e teoria, classe e partito nella concezione marxista e nella rivoluzione [Tavola III Schema trascendentalista (Autoritario) - Tavola IV Schema Demoriberale] (I - continua)
Co1991/31 ApSS: (continua dal n.29). La socialdemocrazia tedesca battistrada del nazismo - Avvento del nazional-socialismo al potere
Co1991/31 DAdS: Le prime repercussioni internazionali degli avvenimenti in Germania ("Prometeo", 1933)
Co1991/31 DAdS: Proletari del mondo intero, i vostri interessi si decidono oggi in Germania - Ma non tutto è perduto (Supplemento a "Prometeo" n.86 del 2 aprile 1933)


Co1992/32 I curdi: società tribale nella morsa dell'imperialismo (2/3): La spartizione imperialista del Kurdistan - Nel Kurdistan turco - Nel Kursdistan iracheno - Nel Kurdistan iraniano - Conclusioni / Siria, Russia
Co1992/32 Da Versailles a Yalta e Malta: Tutti gli accordi di pace preparano le guerre / Balcani, Turchia, Usa, Urss, Germania
Co1992/32 Riproduzione in grafici dei prospetti statistici del "Corso" (1). Indice dei successivi massimi della Produzione Industriale in Inghilterra, Francia e Germania, con base 100 nel 1913 - Incrementi percentuali annui medi nei Cicli brevi della Produzione industriale di Inghilterra, Francia e Germania - Indici dei successivi massimi della Produzione Industriale degli Stati Uniti, con base 100 nel 1913, e Incrementi percentuali annui medi della medesima nei Cicli brevi - Indice dei massimi successivi della Produzione Industriale del Giappone e dell'Unione sovietica - Incremento relativo medio annuo della Produzione Industriale nei Cicli brevi di Giappone e URSS - Incremento relativo della Produzione Industriale in URSS - Confronto degli incrementi relativi medi annui della Produzione Industriale per Periodo paralleli e, rispettivamente, per Fasi di età dei capitalismi - Distribuzione percentuale della Produzione Industriale nel mondo - Intensità qualitativa dell'industrializzazione - Indici della Produzione Industriale mondiale e suo incremento relativo nei Cicli brevi, in Volume e Pro-capite
Co1992/32 Lo sviluppo materialistico della scrittura. Da "Antiduring" F. Engels - Il Capitale 1°, Marx - Evoluzione della scrittura (continua)
Co1992/32 Forze deboli
Co1992/32 Azione e teoria, classe e partito nella concezione marxista e nella rivoluzione. Paradigma forte e debole nella scienza sociale - Esperienza e ragione - La coscienza, bestia nera del marxismo (II - continua)
Co1992/32 ApSS: (continua dal numero 31). La democrazia vota dittatura
Co1992/32 DAdS: Primo Maggio 1933: Ricostruire il patrimonio di lotta del proletariato ("Prometeo", 30 aprile 1933)

Co1992/33 I curdi: società tribale nella morsa dell'imperialismo (3/3) - Conclusioni
Co1992/33 La rinascita dei sindacati nel dopoguerra (1 - continua)
Co1992/33 Riproduzione in grafici dei prospetti statistici del "Corso" (2 - continua dal numero 32). La «Mineralizzazione» dell'economia - Produzione mondiale di materie prime fondamentali di origine vegetale e minerale, in milioni di dollari e loro rapporto - Indici della Popolazione e delle Disponibilità pro-capite in Italia di Acciaio, Calorie alimentari, Frumento, Carne, Reddito - Confronto tra indici delle popolazione, della produzione agricola e della produzione industriale in USA
Co1992/33 Lo sviluppo materialistico della scrittura (continua dal numero 32)
Co1992/33 [Partito e sindacati tra vecchio e nuovo secolo] Le lotte di classe in Italia tra il 1850 e il 1892 (1 - continua n.35)
Co1992/33 Azione e teoria, classe e partito nella concezione marxista e nella rivoluzione (III - fine). La scienza possibile, anzi, necessaria
Co1992/33 ApSS: (continua dal numero 32) Spagna 1931: La repubblica contro la rivoluzione
Co1992/33 DAdS: Gli avvenimenti di Spagna ("Prometeo", n.47 - marzo 1931)
Co1992/33 DAdS: L'esperienza spagnuola e la lotta del proletariato italiano ("Prometeo", n.29 - 1 aprile 1930)
Co1992/33 DAdS: La repubblica in Ispagna ("Prometeo", n.52 - 17 maggio 1931)


Co1993/34 L'apologo di Tangentopoli. Intelligenti, Sprovveduti, Banditi, Stupidi in scena \ Italia
Co1993/34 Crisi capitalistica e comunismo. Il perdurare, l'estendersi e l'aggravarsi della crisi vedranno lo spettro del Comunismo aggirarsi non più nella sola Europa ma in tutto il mondo. 1. Produzione industriale sempre più in calo - Crollo generale degli incrementi percentuali medi annui della produzione industriale dei 7 paesi e del mondo dal 1985 al 1991 - 2. La crisi ventennale vista da noi e dai borghesi - 3. La dinamica della crisi nella teoria e nei dati reali - 4. Fine del bipolarismo Usa-Urss - 5. Anche il Giappone nella crisi - 6. In crisi le tangenti? - 7. I rapporti di forza nel mercato mondiale - 8. L'Europa e i mutati rapporti di forza tra i capitali - 9. Il costo della crisi viene scaricato sul proletariato mondiale - 10. Ultime conclusioni da un nostro testo del 1858 \ Economia Capitalistica
Co1993/34 Riproduzione in grafici dei prospetti statistici del "Corso" (3 - continua dal numero 33). Integrazione sulla consistenza, condizione e combattitività della classe operaia - Occupazione, disoccupazione e scioperi in Italia dal 1950 a 1992 (continua)
Co1993/34 Azione e teoria, classe e partito nella concezione marxista e nella rivoluzione (continua da numero 33)
Co1993/34 ApSS: (continua dal numero 33) Spagna 1931: Dalla rivoluzione Spagnola alla guerra in Spagna
Co1993/34 DAdS: Il capitalismo mondiale drizza, in Ispagna, il palo d'esecuzione del proletariato spagnolo ed internazionale: Il significato reale del "Comitato di non intervento negli affari di Spagna" (Da "Prometeo" dell'1 novembre 1936)
Co1993/34 DAdS: Contro la "industrializzazione" dei cadaveri sui fronti militari, per la ripresa delle lotte classiste! L'unica arma di classe (Da "Prometeo" del 22 novembre 1936)

Co1993/35 Azione e teoria, classe e partito nella concezione marxista e nella rivoluzione (continua da numero 34). La necessità della rivoluzione proletaria [RG57]
Co1993/35 Le probabilità della rivoluzione [RG56]
Co1993/35 Origini e storia della classe operaia inglese (IX - continua dal numero 31). Retroscena degli sviluppi in Gran Bretagna - La trasformazione politica della borghesia in Inghilterra - Il monopolio industriale mondiale - Il rafforzamento del dominio borghese (continua n.37)
Co1993/35 [Partito e sindacati tra vecchio e nuovo secolo] Le lotte di classe in Italia. Dal 1892 al 1895  (2 - continua n. 37)
Co1993/35 La rinascita dei sindacati nei dopoguerra (2 - fine - continua dal numero 33)
Co1993/35 Sul non concluso dramma tedesco. 1) Gennaio '43: Fraternizzazione a Stalingrado - 2) La seconda guerra mondiale: guerra internazionale contro il proletariato - 3) La politica razzista e bellicista della democrazia antifascista e dello stalinismo nella seconda guerra - 4) Disfattismo rivoluzionario e fraternizzazione nell'azione PC Internazionalista - 5) Il crollo degli equilibri di Yalta e la prefigurazione dei futuri scontri inperialistici - 6) Il revisionismo storico, timido tentativo della borghesia tedesca di liberarsi della "colpa" - 7) Al punto di partenza \ Germania
Co1993/35 ApSS: (continua dal numero 34) Lezioni tragicamente apprese da un eroico proletariato
Co1993/35 DAdS: Mentre i sicari del Fronte Popolare scannano i proletari per le vie di Barcellona (Da "Prometeo" n.145 del 30.5.1937)
Co1993/35 DAdS: Piombo, mitraglia e galera (Da "Prometeo" n.145 del 30.5.1937)
Co1993/35 DAdS: Spiragli di luce (Da "Prometeo" n.146 del 4 luglio 1937)


Co1994/36 La «rivoluzione bianca» \ Capitalismo
Co1994/36 Riproduzione in grafici dei prospetti statistici del "Corso" (4 - continua dal numero 34). Parte seconda: la insuperabile crisi dell'agricoltura nella economia capitalistica: - "Terra e popolazione" - Produzione Pro-capite negli USA - Ripartizione dei paesi per i vari Scaglioni di reddito pro-capite riferito all'anno 1948 in base a 4 diversi tipi di economia - Suddivisione dei paesi secondo 4 fasce di Rata della popolazione attiva in agricoltura - Divario schiacciante nel PNL totale pro-capite, dei 7 principali paesi rispetto agli 89 agricoli nel 1983 - Popolazione e bovini negli USA - Produzione agricola per attivo negli USA - Consumi alimentari negli USA, in Kg. Pro-capite all'anno - Divario tra i terreni destinati all'alimentazione e le bocche da sfamare - Ripartizione percentuale del territorio nel periodo 1956-1986 - Produzione in Kg. pro-capite in Inghilterra, Francia, Germania, Italia di cereali, patate, carne e latte (1910/84) - Consumi alimentari (Kg. pro-capite) di Inghilterra, Francia, Germania, e Italia nel periodo 1938/86 - Inghilterra, Andamento storico dell'agricoltura - Andamento percentuale degli occupati nell'agricoltura (continua al n. 39)
Co1994/36 Involuzione e catastrofe dell'economia capitalistica mondiale. Prospetto al modo della scienza economica marxista: Graduatoria dei 7 principali Paesi in base all'incremento annuo medio di periodi contrassegnati da vertici massimi crescenti -
Prospetto al modo degli economisti borghesi: Graduatoria dei 7 principali Paesi in base all'incremento annuo medio di periodo - Decrescenza storica degli incrementi della produzione Industriale nella serie degli indici (1913 = 100) dei vertici massimi crescenti comuni ai 7 Paesi principali Paesi e al mondo nel periodo 1913-1991 - Decorso post-bellico del capitalismo italico
Co1994/36 Schema per una storia dei sindacati in Gran Bretagna. L'affermarsi del movimento sindacale - La prova della guerra per il labour movement - Dalla depressione alla Seconda Guerra - Trade Unions - Comunque e sempre aperta collaborazione - Il riemergere della lotta di classe \ Inghilterra
Co1994/36 ApSS: (continua dal numero 35) Il decennio di preparazione della seconda guerra imperialistica
Co1994/36 DAdS: La reazione dorata (Da "Prometeo" n.55 del 5 luglio 1931)
Co1994/36 DAdS: Guerra o rivoluzione (Da "Prometeo" n.56 del 19 luglio 1931)

Co1994/37 - settembre-dicembre
Co1994/37 Presentazione
Co1994/37 Il sogno-bisogno del comunismo [RG58] e [RG59]: Introduzione - Sintesi di nostre tesi generali - I «Piani di vita» - Il sovrappiù - La dittatura proletaria: Stato come mezzo di lotta (1)
Co1994/37 Rapporto sulla teoria della conoscenza. Esposto alla Riunione di Casale Monferrato, luglio 1960
Co1994/37 Partito e sindacati in Germania tra vecchio e nuovo secolo [RG60] (3 - continua n.38)
Co1994/37 Origini e storia della classe operaia inglese (10 - continua dal n. 35). Un salto indietro: la società delle gilde (Fine).
Co1994/37 ApSS: [RG60] Il decennio di preparazione della seconda guerra imperialistica: Come la società della Nazioni "Difende la pace" - URSS: La diplomazia di uno Stato capitalista - L'impresa etiopica della borghesia italica
Co1994/37 DAdS: Il problema della guerra ("Prometeo", n.83 - 1° gennaio 1933)
Co1994/37 DAdS: Verso la nuova Unione Sacra (Carlo Liebknecht, 1919, in "Prometeo", n.108 agosto 1934)


Co1995/38 Presentazione
Co1995/38 Il bersaglio mobile della socialdemocrazia
Co1995/38 Il sogno-bisogno del comunismo [RG59] e [RG60]: La nostra filosofia - L'ottativo del cuore - Il razionale ed il reale - L'oggettività - Il Manifesto Comunista - Nessun idolo da adorare - La distruzione della ragione - Restaurazione e rivoluzione - Nullismo rivoluzionario - Il centralismo organico (2)
Co1995/38 Partito e sindacato in Italia tra vecchio e nuovo secolo [RG60]  (4 - continua n.39)
Co1995/38 Le cause dell'arretratezza dell'America Latina (da "il Programma Comunista", nn.14-15, 1959)
Co1995/38 Marx ed Engels sulla Spagna [RG60] e [RG61] 1. La Spagna rivoluzionaria -
2. La guerra di indipendenza (continua)
Co1995/38 Le guerre imperialiste (continua)
Co1995/38 ApSS: [RG61] Il decennio di preparazione della seconda guerra imperialistica: L'onere della guerra d'Africa sui lavoratori italiani - Artigli imperialisti sul Nilo - Non guerra fascista, guerra capitalista - Nessun disfattismo di classe dalle due internazionali - Ancora appoggio a fascismo dagli antifasciti
Co1995/38 DAdS: L'impresa "fascista" (?) in Abissinia ("Prometeo", n.120 - 21 luglio 1935)

Co1995/39 - dicembre
Co1995/39 Presentazione
Co1995/39 Riproduzione in grafici dei prospetti statistici del "Corso" (5 - fine - continua dal numero 36). Settore USA, Concentrato della virulenza e della decomposizione planetaria del capitalismo - La tabella storica - Territorio; Densità; Popolazione; Popolazione Urbana; Immigrazione 1790-1990 - Forza lavoro civile; Salari; Disoccupati 1900-1990 - Indice della Produzione Industriale 1860-1990 - Indice dei Prezzi al consumo 1800-1994
Co1995/39 Il sogno-bisogno del comunismo [RG59] e [RG60]. Utile o "Profitto" - L'enigma ricchezza - Onesti, bricconi e malvagi, oggi - Attuale iperempirismo - La gatta frettolosa - Morale individuale e sociale - La ragion di Stato -Sotto il giogo della necessità (3)
Co1995/39 Partito e sindacato in Italia tra vecchio e nuovo secolo [RG61]. Sindacalisti rivoluzionari e riformisti aspiranti becchini del Partito di Classe (5 - continua n.41)
Co1995/39 Il II Congresso dell'Internazionale e la direttiva al Communist Party of Great Britain di affiliarsi al Labour Party [RG62]
Co1995/39 Rivoluzione e questione contadina in Messico [RG63]. Le civiltà antiche - Il periodo della conquista e la società coloniale (continua)
Co1995/39 Marx ed Engels sulla Spagna (continua dal numero 38) [RG60] e [RG61]. 3. Il triennio liberale - 4. La rivoluzione in Spagna (continua)
Co1995/39 Le guerre imperialiste (continua dal numero 38). Piccole differenze - La Nato, Genesi storica - Piano Marshall e la creazione dell'alleanza - Presupposti economici
Co1995/39 ApSS: [RG61] Il decennio di preparazione della seconda guerra imperialistica. La vera nostra sconfitta nella Saar - Per uno dei fronti imperialisti - Il riarmo - Italia e Germania - Pirateria antibellica - Da l'Anschluss a Monaco - La guerra non interrompe la solidarietà capitalistica
Co1995/39 DAdS: Lo spettro di Noske domina la gloriosa resistenza del proletariato austriaco: L'epica lotta - Nell'interesse del proletariato mondiale ("Prometeo", 4 marzo 1934)


Co1996/40 - giugno
Co1996/40 - SECONDA GUERRA MONDIALE CONFLITTO IMPERIALISTA SU ENTRAMBI I FRONTI CONTRO IL PROLETARIATO E CONTRO LA RIVOLUZIONE (Numero monografico)
Co1996/40 [RG63-64-65] La Sinistra Comunista contro la Prima e contro la Seconda Guerra imperialista - Le organizzazioni della Sinistra disperse ma non vinte durante la Seconda Guerra - 25 luglio 1943: La borghesia licenzia Mussolini e mitraglia gli operai in sciopero - Intesa borghese al di sopra dei fronti per prevenire la rivolta operaia - 8 Settembre: La classe dominante italiana affida a tedeschi ed alleati la repressione con le armi della rivolta di classe - Lo stalinismo riporta i proletari alla collaborazione patriottica nel CLN - Tutto per impedire la fraternizzazione di classe con i soldati tedeschi - L'attentato di Via Rasella per dividere proletari con uniformi diverse - La parola del Partito ai proletari comunisti e ai soldati reclutati nella bande partigiane - Scioperi operai nel periodo bellico - Unire la lotta per le rivendicazioni immediate alla lotta del proletariato contro la guerra - Nostra coraggiosa denuncia del ruolo del PCI pezzo essenziale sulla schacchiera borghese - Non a nuova Pace capitalista ma verso nuove peggiori Guerre e verso la Rivoluzione
Co1996/40 APPENDICE: Il proletariato e la Seconda Guerra Mondiale (Da "Battaglia Comunista", nn. 28, 29, 31, 32 del 1947 e nn. 2, 5, 11 del 1948)
Co1996/40 DAdS: Documenti e manifesti della Frazione e del PC Internazionalista dal novembre 1943 al settembre 1945 [Presentazione]
Co1996/40 DAdS: (Da "Prometeo", n.1, novembre 1943) Alla guerra imperialista il proletariato oppone la ferma volontà di raggiungere i suoi obiettivi storici. La nostra via
Co1996/40 DAdS: (Da "Prometeo", n.3, gennaio 1944) Per una nuova internazionale
Co1996/40 DAdS: Appello ai partigiani
Co1996/40 DAdS: [Manifesto]
Co1996/40 DAdS: PC Internazionale. Proletari! Disertate i C. di Liberazione Nazionale
Co1996/40 DAdS: Sciopero generale rivoluzionario o avventura politica al servizio del Capitalismo? (marzo 1944)
Co1996/40 DAdS: Ercoli appoggia la monarchia! I veri comunisti gli rispondono (aprile 1944)
Co1996/40 DAdS: (Da "Prometeo", n.6, aprile 1944) In margine agli sciopero un esperimento ed il suo bilancio
Co1996/40 DAdS: Viva la rivoluzione proletaria! (settembre 1944)
Co1996/40 DAdS: (Da "La Sinistra Proletaria, 19 febbraio 1945) A Yalta gl'imperialismi "Democratici" ribadiscono le catene della schiavitù capitalistica all'Europa "Partigiana" internazionalizzando i metodi del nazifascismo - La spartizione dell'Europa in zone d'influenza è l'equivalente inconfondibile del piano hitleriano degli spazi vitali
Co1996/40 DAdS: (Da "La Sinistra Proletaria", 24 dicembre 1944) Nella rete dell'imperialismo - Il proletariato tedesco e le responsabilità della guerra
Co1996/40 DAdS: (Da "La Sinistra Proletaria", 28 ottobre 1944) Viva la Comune di Varsavia - Solo il proletariato aiutato dai semi proletari può dare all'Europa un governo veramente stabile e rivoluzionario
Co1996/40 DAdS: (Da "Bullettin International de Discussion", giugno 1944) Manifesto della Sinistra Comunista ai proletari d'Europa
Co1996/40 DAdS: (Da "Battaglia Comunista", n.9, 10 settembre 1945) Immondezzaio

Co1996/41 - dicembre
Co1996/41 - Il miraggio della unificazione europea
Co1996/41 - Il sogno-bisogno del comunismo [RG64] [RG65] [RG66]: Il "Dissidio interiore" e la responsabilità dell'azione - L'adesione personale alla milizia nel PC - Il nostro comandamento - Salute e degenerazione - Il «Corpo mistico» del Partito di Classe - Il comunismo sentimento primario - Il «Realismo metafisico» - L'essere... è - Forme della mistica buddista (4)
Co1996/41 Partito e sindacato in Italia tra vecchio e nuovo secolo [RG65] Il PSI al 1914 (6 - continua n.47)
Co1996/41 Rivoluzione e questione contadina in Messico [RG65] (2 - fine - continua dal numero 39). L'indipendenza - Il potere dei proprietari fondiari - La Reforma e Benito Jaurez - Il porfiriato - Le premesse della rivoluzione
Co1996/41 Marx ed Engels sulla Spagna [RG60] [RG61] (3- fine). 5. Impotenza del proletariato spagnolo a costituirsi in Partito all'epoca della Prima Internanazione - 6. 1873: I bakunisti in azione
Co1996/41 Il fondamentalismo islamico nei paesi del Magreb: Una fuorviante prospettiva per il proletariato [RG59]. Origini del fondamentalismo - Umma religiosa e Pan arabismo: due miti dell'unità araba (1 - continua)
Co1996/41 DAdS: Che cosè e che cosa vuole il PC Internazionalista. Chi siamo? - Sinistri o, semplicemente, comunisti? - Trotzkisti? - La nostra analisi della situazione presente - Parlamento, costituente o presa del potere? - Sindacati e organismi di massa - La crisi del dopoguerra e la classe operaia e contadina - La conquista del potere - La nuova Internazionale (Opuscolo del partito, marzo 1945)
Co1996/41 DAdS: La pace imperialistica prepara il terzo macello mondiale («Battaglia Comunista» n.21, luglio 1946)
Co1996/41 DAdS: Qui si cucina la pace («Battaglia Comunista» n.23, agosto 1946)


Co1997/42 - giugno
Co1997/42 Avvolgersi della mondiale crisi borghese
Co1997/42 Il sogno-bisogno del comunismo [RG67]: Oriente e occidente - Forme della Mistica - Pensiero e azione - Sono, dunque penso (5 - Fine)
Co1997/42 Le cause storiche del separatismo basco [RG65] (1). Il marxismo e il problema nazionale - Il caso irlandese - Un'origine misteriosa? - I baschi nell'antichità - Considerazioni sulla lingua basca - I Paesi baschi nel Medio Evo - Le guerre Carliste e la fine del regime forale (continua)
Co1997/42 Il fondamentalismo islamico nei paesi del Maghreb: Una fuorviante prospettiva per il proletariato (2 - continua dal numero 41). La crisi economica dell'Algeria (continua)
Co1997/42 ApSS: Ruolo dei falsi comunisti nel borghese assestarsi del dopoguerra italico. Alleati e cominformisti disarmano quel che resta di un inganno movimento partigiano - Sbirri staliniani contro gli internazionalisti - La difesa comunista di un combattente proletario - Una bella reazione classista - Impunità democratica pei gerarchi fascisti
Co1997/42 DAdS: L'attentato di Guido Beiso (da "Prometeo", 25 agosto 1935)
Co1997/42 DAdS: Le vittime non possono essere riabilitate dai loro carnefici (da "il Programma Comunista", 12 gennaio 1965)

Co1997/43 - dicembre
Co1997/43 Le cause storiche del separatismo basco (2) [RG66]. L'industrializzazione e i suoi effetti - L'irrompere del proletariato moderno - Fuerismo e Conciertos Econòmicos - Nazionalismo basco e movimento operaio (continua)
Co1997/43 Il fondamentalismo islamico nei paesi del Maghreb: Una fuorviante prospettiva per il proletariato (3 - continua dal n.42). Nel grande Magreb - Marocco, una relativa stabilità - Tunisia fra crisi e fondamentalismo - Mauritania, verso l'Africa più povera - Il «Libro Verde» di Gheddafi (continua) / Libia
Co1997/43 L'opposizione proletaria e socialista alla guerra di Libia del 1911. La situazione italiana - Una guerra extraparlamentare - Un PSI in dottrina insufficientemente armato - L'opposizione operaia e di sinistra
Co1997/43 Tra pace e guerra (da "L'avanguardia", 17 novembre 1912)
Co1997/43 La fine della guerra dell'Italia contro la Turchia (Lenin, "Pravda", n.129, 28 settembre 1912)
Co1997/43 Contro la guerra mentre la guerra dura (da "L'Avanguardia", 25 agosto 1912)
Co1997/43 Imperialismo e socialismo in Italia (Lenin in "Kommunist", n.1-2)
Co1997/43 L'imperialismo italiano guarda ad Est. L'oro e la spada - Est area "naturale" dell'affarismo italico - Ambizioni guerriere - Il "Nuovo Modello di Difesa" - Leva o Mercenariato?
Co1997/43 ApSS: (continua dal n.scorso) Il PC Internazionalista: Rottura definitiva con il nazionalcomunismo. Bilancio teorico della Controrivoluzione - Due Classi-Due Partiti - PCI 1946: Un piano definitivo di tradimento - Filomoscovismo nazional-borghese - La Conferenza di Torino 1946 - Ben impostata la difficile Questione Sindacale - La questione contadina - Per un Partito Internazionale
Co1997/43 DAdS: (Da "Battaglia Comunista", n.1, 1946) Dopo il convegno di Torino: Il partito ai lavoratori italiani


Co1998/44 - luglio
Co1998/44 Le cause storiche del separatismo basco (3) [RG68]. Dalla dittatura di Primo de Rivera alla Seconda Repubblica - 2° Repubblica e "Problema Basco" - La guerra Civile nei paesi baschi - Il Dopoguerra (continua)
Co1998/44 Il fondamentalismo islamico nei paesi del Maghereb: Una fuorviante prospettiva per il proletariato (4 - continua dal n.43)  La polveriera egiziana - Il Fondamentalismo in Sudan (Fine del rapporto)
Co1998/44 Marxismo e leggi differenziali [RG71]. Origine della rendita differenziata - Formulazione matematica della Legge (Parta prima, continua al n.45)
Co1998/44 Invarianza e "Creatività" [RG71]. Determinismo ed "Invarianza" - La teoria astratta - Leggi di natura - leggi della storia - Meccanicismo e Dialettica - Il criterio della "fallibilità" - Democrazia-totalitarismo-organicismo
Co1998/44 ApSS: (continua dal numero scorso) La repubblica "catto-comunista" [RG70]. Il proletariato italiano, pagato il prezzo della guerra, paga quello del dopoguerra - La "Democrazia Progressiva" - Contro operai e contadini poveri - Abiura su tutta la linea - Il diversivo Monarchia/Repubblica - Muore la Monarchia non la Dittatura borghese
Co1998/44 DAdS: (Da "Prometeo", marzo 1947) Abbasso la Repubblica borghese - Abbasso la sua Costituzione
Co1998/44 DAdS: (Da "Battaglia Comunista", 1 marzo 1947) La costituente si diverte, il proletariato tira la cinghia e stringe i denti.

Co1998/45 - dicembre
Co1998/45 Le cause storiche del separatismo basco (4). EKIN-ETA: dalle origini alla Prima Assemblea - L'ETA e le lotte operaie - Dalla Quinta Assemblea alla morte di Franco (continua)
Co1998/45 Marxismo e leggi differenziali [RG72] (Segue dal numero scorso). Rendita assoluta e leggi differenziali - Contro il Socialismo piccolo borghese - Una classe contro due - La difficile scienza della rivoluzione - Meccanica e Spazio assoluto - Interazione del tutto (continua)
Co1998/45 Teoria marxista della Conoscenza [RG69] [RG70]. "La verità" è rivoluzionaria - Mito e materia
Co1998/45 ApSS: (continua dal numero scorso) La repubblica "Catto-comunista" [RG70]. 1946: La Democrazia perdona i fascisti - Si prepara il ritorno all'opposizione del PCI - Divisione dei compiti in politica estera - Stato e Chiesa - Verso una separazione consensuale - Il "Patto non scritto" fra DC e PC
Co1998/45 DAdS: (Da "Battaglia Comunista", n.14, 6-19 luglio 1947) Strapotenza dello Stato capitalista
Co1998/45 DAdS: (Da "Battaglia Comunista", dal n.13 al n.22 1948) La realtà dell'emigrazione


Co1999/46 - giugno
Co1999/46 Impianto del capitalismo in Cina. Considerazioni da 50 anni di dati statistici [RG72]. Nota Storica - Decorso dell'industria in Cina - Tabella 1: Produzione industriale e acciaio in Cina dal 1949 al 1997 - Tabella 2: Decrescenza storica dell'incremento relativo della Produzione Industriale - Confronto con gli altri capitalismi - Tabella 3: Produzione Industriale dal 1979 al 1997 (1979 = 100) - L'acciaio in Cina - Tabella 5: Decrescenza storica dell'incremento relativo medio annuo della produzione in Acciaio - Tabella 6: Acciaio storicamente sfornato dai principali Paesi in milioni di tonnellate
Co1999/46 Le cause storiche del separatismo basco (5 - fine) [RG72]. Dalla morte di Franco allo Statuto di Guernica - Una guerra sporca - Dallo Statuto ad oggi
Co1999/46 Noti su due momenti centrali del metodo dialettico. Astratto e Concreto - La questione fra Lenin e Bukarin - Sindacati e dialettica materialistica - Imperialismo e dialettica materialistica - Eclettismo dialettico e opportunismo d'ultra sinistra - Particolare e Universale - Universale metafisico e Universale dialettico - Il metodo del Capitale - L'embrione Merce e l'adulto Capitale
Co1999/46 ApSS: (continua dal numero scorso) [RG72] 1947: Il P.C.I. serve di più all'opposizione. La Cgil e il "governativismo extragovernativo" - Nostro intervento al Congresso della Cgil - Abbaia la "destra", per accreditare il PCI fra gli operai - Commissioni Interne, vera polizia di fabbrica - Come si mantiene l'ordine capitalista
Co1999/46 DAdS: (Da "Battaglia Comunista", n.34 - 6/13 ottobre 1948) Neutralismo, pacifismo armi della guerra
Co1999/46 DAdS: (Da "Battaglia Comunista", n.38 - 3/10 novembre 1948) I battistrada della guerra
Co1999/46 DAdS: (Da "Prometeo", gennaio-marzo 1949) Neutralità

Co1999/47 - novembre
Co1999/47 Repubblica Sudafricana: Dall'apartheid alla democrazia stessa schiavitù sui proletari [RG75]. I precedenti lavori - Uno scalo sulla via delle Indie - La ricchezza mineraria - Primo metodo: L'Apartheid - Secondo metodo: Il governo negro - Una grande tradizione di classe - Lo sfondo economico del trapasso - Continua l'altalena della crisi - Borghesia negra alla prova - Verso lotte di classi e non di razze
Co1999/47 Partito e sindacato in Germania e Italia tra vecchio e nuovo secolo [RG69] [RG74] [RG75]. Il PSI dal 1914 al 1918. La Confederazione Generale del Lavoro (7 - continua n.50)
Co1999/47 Coscienza: Res corporalis o incorporalis? [RG72] [RG73]. La "Generalizzazione massima" è un risultato - "Il delirio dei molti"
Co1999/47 ApSS: (Continua del numero scorso) [RG73] La pace degli imperialismi. Grecia 1944: Primo esempio di "Difesa della democrazia" - 1945: L'ONU e lo strapotere dei vincitori - La spartizione dell'Europa - Le "Democrazie popolari" - Stile diverso, stessi fini: Il Piano Marshall
Co1999/47 DAdS: (Da "Prometeo", VII, maggio/giugno) America
Co1999/47 DAdS: (Da "Prometeo" VIII, novembre 1947) Ancora America
Co1999/47 DAdS: (Da "Battaglia Comunista", n.12, marzo/aprile 1948) Il rullo compressore delle due democrazie


Co2000/48 - giugno
Co2000/48 - ASSOCIAZIONE INTERNAZIONALE DEI LAVORATORI Confluire grandioso delle lotte del proletariato e della sua costituzione in partito rivoluzionario (Numero monografico)
Co2000/48 [Premessa]
Co2000/48 Parte Prima-1864-1866, Una giovane Classe Operaia si afferma e sfida Borghesie vecchie o impotenti: 1. Repetita iuvant - 2. Sua Maestà l'Inghilterra - 3. La questione tedesca - 4. Il lassallismo in Germania - 5. Una classe internazionale in formazione - 6. Origine della Associazione - 7. Cosa vuol essere l'Associazione Internazionale - 8. Il suffragio universale - 9. La Guerra di Secessione - 10. Importanza delle lotte economiche - 11. Sviluppo in Europa - 12. Marx, il marxismo, l'Associazione - 13. L'Associazione e le lotte operaie - 14.Imperialismo i Europa - 15. La Guerra austro-prussiana. Parte Seconda-1866-1869, Crescita organizzativa e affinamento dottrinario: 1. Il Congresso di Ginevra - 2. Risorgente proudhonismo - 3. Una forza proletaria mondiale - 4. Il Congresso di Losanna - 5. Il Capitale per la classe operaia - 6. Crisi economica e risposta operaia - 7. Il Congresso di Bruxelles - 8. La scottante questione degli scioperi - 9. Posizioni corrette sugli scioperi - 10. Le risoluzioni di Bruxelles - 11. Trade Unions e questione irlandese - 12. Una classe che sa difendersi - 13 Il Partito Socildemocratico Tedesco - 14. L'anarchismo - 15. Il "personaggio" Bakunin - 16. Il Congresso di Basilea. Parte terza-1870-1871, La Comune di Parigi: 1. La Guerra franco-prussiana - 2. I Prussiani verso Parigi - 3. La Repubblica - 4. L'Assedio di Parigi - 5. "A la Commune! Aux armes!" - 6. La dittatura del proletariato - 7. La sconfitta - 8. La Comune e l'Internazionale. Parte Quarta-1871-1872, Il Congresso dell'Aja, approdo storico del comunismo: 1. Controrivoluzione - 2. Per l'azione politica della classe - 3. La tesi degli "antiautoritari" - 4. Anarchismo e piccola borghesia - 5. In Italia e in Russia - 6. Rivoluzione borghese in Spagna - 7. Il Congresso anarchico di Rimini

Co2000/49 - novembre
Co2000/49 Presentazione
Co2000/49 Per una Storia dell'Asia Orientale nell'età dell'imperialismo: La Corea dalle origini alla divisione nazionale. L'antico Stato - La guerra cino-giapponese - Artigli Imperialistici sulla Cina - La guerra russo-giapponese - Protettorato del Giappone - La colonizzazione - La Prima Guerra mondiale - 1922-Primo Congresso delle Organizzazioni Rivoluzionarie dell'Estremo Oriente - L'Impero giapponese - La guerra mondiale - Il gendarme statunitense - Il dopoguerra nel Nord - Il dopoguerra nel Sud - La nuova guerra - Il cannone della Democrazia Universale
Co2000/49 La «Emancipazione del lavoro» [RG75] [RG76]. Il lavoro espressione umana fondamentale - Dove si rintraccia la comunanza di specie - La condanna di Adamo - Terra-Capitale-Lavoro - Il Lavoro prima del Salario - Lavoro-Rivoluzione-Partito - Impotenza delle Terze Vie
Co2000/49 ApSS: (continua dal numero 47) [RG75] Fasti italici della controrivoluzione. Il Cominform - Un'altra "Svolta a "Sinistra" - Duplice funzione controrivoluzionaria del PCI - Il Congresso del PCI del 1948
Co2000/49 DAdS: (Lenin, "Iskra", n.1 dicembre 1900) La guerra cinese
Co2000/49 DAdS: Mosca, gennaio 1922 Primo Congresso dei Comunisti e delle Organizzazioni Rivoluzionarie dell'Estremo Oriente: Tesi sui compiti dei Comunisti in Estremo Oriente
Co2000/49 DAdS: Risoluzione del I Plenum della Terza Internazionale sulla questione orientale (4 marzo 1922)
Co2000/49 DAdS: ("Prometeo", n.1, 1950, Serie II) Corea è il Mondo
Co2000/49 DAdS: ("Battaglia Comunista", n.9, 1951) Asia amara
Co2000/49 DAdS: ("Battaglia Comunista", n.10, 1951) Considerazioni sulla guerra in Corea
Co2000/49 DAdS: ("Battaglia Comunista", n.14, 1951) Una pace che è ancor più cinica della guerra
Co2000/49 DAdS: ("Battaglia Comunista", n.15, 1951) Guerra e pace in Corea
Co2000/49 DAdS: ("Battaglia Comunista", n.15, 1951) La guerra rende
Co2000/49 DAdS: ("Battaglia Comunista", n.17, 1951) Non c'è pace ma solo un'apparente tregua d'armi in regime capitalista
Co2000/49 DAdS: ("il Programma Comunista", n.11, 1953) Il morto giace e il vivo si dà pace
Co2000/49 DAdS: ("il Programma Comunista", n.15, 1953) In Corea, Dagli affari in guerra agli affari in pace


Co2001/50 - giugno
Co2001/50 Nuovo assalto del Profitto alla Natura. L'uso capitalistico delle moderne tecniche in genetica [RG80]. Cosa sono le biotecnologie - Le biotecnologie e l'ambiente - Biotecnologie e salute umana - Biotecnologie e medicina - Il brevetto della vita - Biotecnologie e agricoltura - Conferme
Co2001/50 Partito e Sindacato in Germania e Italia tra vecchio e nuovo secolo. Nascita della Confederazione Generale del Lavoro in Italia [RG76] [RG78] La questione del riconoscimento giuridico - Influenza del riformismo (8 - continua)
Co2001/50 Contro Produzione, Distribuzione e Redistribuzione capitalistica [RG76]. Il Marketing moderno - È il plusvalore la legge di gravità del capitale - Falsa risorsa della distribuzione - Armonizzatori all'opera - Il "Consumo produttivo" - Paradigmi di base sul tema "Giustizia" - Il Comunismo è un demone
Co2001/50 ApSS: Fasti italici della controrivoluzione [RG75] (Continua dal numero 49). La super-sbornia elettorale del '48 - La presidenza Einaudi - L'attentato a Togliatti - La scissione sindacale
Co2001/50 DAdS: Discorso di Amadeo Bordiga... se De Nicola non fosse fuggito. L'inganno liberale - L'offensiva capitalistica - Le classi medie - I comunisti e la democrazia - L'avvenire del Comunismo (4 aprile 1924)
Co2001/50 DAdS: (Da "L'Internationaliste", bollettino della frazione belga - maggio 1948) Lo Stato: Consiglio di Amministrazione della Borghesia

Co2001/51 - dicembre
Co2001/51 - TEORIA DELLA RENDITA FONDIARIA E QUESTIONE AGRARIA NELLA DOTTRINA MARXISTA - Sinossi ed esemplificazione numerica dei 15 "Fili del Tempo" sulla Questione Agradia usciti ne "il Programma Comunista" nei nn. dal 21 del 1953 al 12 del 1954 (Numero monografico)
Co2001/51 I. Prospetto introduttivo alla questione agraria - II. Stregoneria della rendita fondiaria - III. Lui, lei e l'altro (la terra, il denaro e il capitale) - IV. Il capitalismo-rivoluzione agraria - V. Proseguendo sulla questione agraria - VI. Metafisica della terra capitale - VII. Rendita differenziale, appetito integrale - VIII. Grandiosa, non commestibile civiltà - IX. Terra matrigna, mercato lenone - X. Terra vergine, capitale satiro - XI. Mai la merce sfamerà l'uomo - XII. Attracchi il batiscafo storico! - XIII. Nel dramma della terra parti di fianco - XIV. Miseranda schiavitù della schiappa - XV. Codificato così il marxismo agrario


Co2002/52 - agosto
Co2002/52 - LA TECNICA DALL'UBBIDIENZA AL CAPITALE AL SOCIALISTA PIANO DI SPECIE da [RG77] a [RG82] (Numero monografico)
Co2002/52 Forze e forme della produzione: La presunta autonomia della Scienza. Mano-Lavoro-Scienza: Storica separazione della Scienza e sua opposizione al Lavoro - All'inizio era l'Azione. Moloc o salvezza? . Ma le classi ci sono ancora...: La Scienza Computazionale - Pasti, telematici, gratis - Camaleonti, Ricci, Castori - Le Biotecnologie - Dalla Natura al Lavoro. La Tecnica nel Socialismo: Staliniani capovolgimenti - Verso il Piano di Specie - Energia, Massa, Accelerazione.
Co2002/52 Schemi grafici: Il Prodotto del Pensiero nella concezione idealistica borghese - La Auto-produzione dell'Uomo nella lettura marxista.
Co2002/52 DAdS: Sul Filo del Tempo, Anima del cavallo vapore (da "il Programma Comunista" n.5/1953) - Ieri: L'uomo e la macchina - Lavoro ed energia - L'autocrate di fabbrica - Macchina e rivoluzione - Oggi: Dal cavallo al kilowatt - Pianificazione non è socialismo! - Pensiero e storia.
Co2002/52 DAdS: Sul Filo del Tempo, Fantasime carlailiane (da "il Programma Comunista" n.9/1953) - Produzione, Scienza, Arte - Fecondità del numerus.
Co2002/52 DAdS: Hanno inventato il pane congelato (da "il Programma Comunista" n.7/1954)
Co2002/52 DAdS: Rapporto alla riunione di Piombino (da: "il Programma Comunista" n.20/1957) - Il mito dell'automazione - Processo di lavoro e macchinismo - L'alleanza Ricardo-Marx - Lavoro oggettivato e lavoro vivente - Nefasti del lavoro morto - Lavoro morto e scienza morta - Palingenesi del lavoro oggettivato - La trasformazione è esplosa - Un secolo di conflitto teorico - Keynesiano benessere - La putrefatta formula trinitaria.


Co2002/53 - dicembre
Co2002/53 [Presentazione]
Co2002/53 [RG84] Lo scompenso degli equilibri imperiali fra crisi economica e rumori di guerra:  Una non nuova dottrina imperiale, la "guerra preventiva" - Una guerra per l'Asia Centrale - Una guerra per il petrolio - L'Iraq - Dalla crisi economica al rompersi degli equilibri mondiali - Guerra ed economia - Effimeri schieramenti
Co2002/53 [RG84] Il barbaro talebano e la "morte di dio".
Co2002/53 [RG81] Nazioni, Stati e Classi:  Bourgeois e Citoyen "globali".
Co2002/53 Verifica empirica della caduta del saggio del profitto e le "Esternalità positive".
Co2002/53 Dis-urbanesimo: Nascita della città moderna - Come alloggiare gli operai industriali - L'edilizia popolare - Il contrasto città e campagna e la sua soluzione - Smembrare le città.
Co2002/53 [RG84] Le più recenti strategie di conservazione del capitale e loro capovolgimento nel comunismo:  La previsione di Marx - Perché il gigantismo industriale - L'effetto della congestione - Decentralizzare ! - Divide et impera - La fabbrica modulare e il terzo settore - Struttura industriale comunista


Co2003/54 - luglio
Co2003/54 [Presentazione]
Co2003/54 [RG84] Imperialismo questione strategico-militare: (I) L'intreccio Stato-guerra.
Co2003/54 [RG86] I giovani Marx ed Engels, gli operai, gli scioperi, i sindacati (I): 1. Un "giovane hegeliano" - 2. La Rheinische Zeitung - 3. Proletariato scoperta classe rivoluzionaria - 4. I Manoscritti parigini - 5. Il lavoro in una società post-capitalista - 6. Prime conclusioni
Co2003/54 [RG82 - RG85 - RG86]L'antimilitarismo nel movimento operaio in Italia (I): Coscrizione e renitenza nello Stato unitario - "Né un uomo, né un soldo"
Co2003/54 [RG86] Storia ed economia del Brasile (I): Breve richiamo storico - Prime incursioni nella sconfinata foresta - Lo sviluppo demografico - La questione agraria - L'affermarsi del capitalismo - 1930-1964: Industrializzare per il mercato interno - 1964-1973-1985: Miracolo sotto la dittatura militare - 1985: Arriva la democrazia, continua il capitalismo - Alcol o Petrolio per dissetare il Capitale?
Co2003/54 DAdS: Carlo Liebknecht - Tre interventi al Reichstag, 18, 19, 26 aprile 1913.

Co2003/55 - dicembre
Co2003/55 - dicembre [Presentazione]
Co2003/55 [RG85] Imperialismo questione strategico-militare: (II) Guerra imperialista e Preparazione rivoluzionaria.
Co2003/55 [RG86] I giovani Marx ed Engels, gli operai, gli scioperi, i sindacati:  (II)  7. Origini borghesi - 8. Sbarco in Inghilterra - 9. «La condizione della classe operaia» - 10. L'esercito industriale - 11. I sindacati - 12. Sindacati e Partito di classe - 13. Fermandoci qui.
Co2003/55 [RG82] Capitale e Popolazione: 1. Opposte teorie: Visioni apocalittiche e tremori borghesi - La "ecologica" teoria di Malthus - False soluzioni ad un falso problema - Marxismo e popolazione - 2. Le leggi della popolazione nei modi di produzione precapitalistici: Forma primaria - Paleolitico - Neolitico - Forma secondaria - Forma terziaria - Fra feudalesimo e capitalismo - 3. La legge della popolazione nel capitalismo: Borghese impotenza e nevrosi - La sovrappopolazione relativa - Popolazione e rivoluzione capitalista - La crescita rallenta - Le tendenze in Asia e in Africa - Verso un stato stazionario? - La popolazione nel Comunismo.
Co2003/55 DAdS: Partito Socialista Italiano - XIII Congresso Nazionale - Reggio Emilia, 8 luglio 1912 - Intervento di Benito Mussolini.


Co2004/56 - luglio
Co2004/56 [Presentazione]
Co2004/56 [RG83 - RG85] Lo sviluppo capitalista e la guerra civile negli Stati Unidi d'America, La guerra come momento centrale nel soggiogamento del proletariato bianco e negro alle necessità di una rapace borghesia (I):  Gli Stati Uniti a metà Ottocento - Nord e Sud - La "peculiare istituzione" - Il compromesso del Missouri - Il Midwest - I decisivi anni '50 - L'ultimo anno di pace - Le elezioni del 1860 - Secessione - Le forze in campo - La guerra totale.
Co2004/56 [RG88-89] L'antimilitarismo nel movimento operaio in Italia (II - continua dal numero 54): Errata tesi del militarismo residuo pre-democratico - L'antimilitarismo dei sindacalisti rivoluzionari - Il pacifismo borghese - Idillio PSI-Giolitti e Guerra di Libia (continua).
Co2004/56 [RG88] Storia ed economia del Brasile (II - continua dal numero 54): Nota sulla situazione sociale - Alterna congiuntura economica - L'universo sindacale - I Sem Terra - Demagogia borghese in salsa brasiliana.
Co2004/56 - DAdS: Manifesti e Volantini antimilitaristi del PSI - 1904-1912.

Co2004/57 - dicembre
Co2004/57 - Classe e Partito di fronte all'imperialismo e alla guerra
Co2004/57 - [RG87-89] Lo sviluppo capitalista e la Guerra Civile negli Stati Uniti d'America, La guerra come momento centrale nel soggiogamento del proletariato bianco e negro alle necessità di una rapace borghesia (II): Una guerra di lunga durata - L'anno della svolta - La "marcia verso il mare" - L'emancipazione degli schiavi - Il proletariato bianco - Le conseguenze della guerra - La guerra per il Nord - L'atteggiamento di Marx e di Engels - La "Ricostruzione" e il suo fallimento - La mancata riforma agraria - La "Ricostruzione" secondo i Radicali - La "Redenzione" - A mò di conclusione.
Co2004/57 - [RG88-89] L'antimilitarismo nel movimento operaio in Italia (III - continua dal numero 56): I "Tripolini" del PSI - Lo sciopero contro la guerra - I giovani socialisti - Gli argomenti del pacifismo borghese - Il Soldo al Soldato - Sfegatato interventismo di intellettuali e studenti (continua).
Co2004/57 - DAdS: Da: "Critica Sociale", 30 novembre 1891: Non si tratta di volontà ma di forza (a proposito del Congresso nazionale operaio per la pace).
Co2004/57 - DAdS: Da:"Battaglia Proletaria Socialista", 1911: Il proletariato italo-austroungarico contro il militarismo e contro la guerra: La diplomazia del Proletariato - Nazionalismo delinquente - L'Austria e l'Italia d'oggi - Il diversivo irredentista - Come si spiega questo fatto? - Le aspirazioni e la politica degli italiani in Austria - Il cancro che ci divora tutti - L'affarismo, gli operai e l'opinione pubblica - I guadagni e il patriottismo dei siderurgici - Se Italia piange, Austria non ride - L'internazionale trionfa - I contrasti austro-italiani, Trieste-Il Trentino- l'Albania - L'ipocrisia pacifista borghese e il proletariato - Né guerra né pace armata.


Co2005/58 - luglio
Co2005/58 - Classe e Partito di fronte all'imperialismo e alla guerra, Conclusione della serie di rapporti [RG88]: La sfida del millennio, Esercito borghese, esercito proletario (continua dal numero 57)
Co2005/58 - Il movimento operaio nell'Iraq moderno [RG86-92] (I): L'Iraq sotto la monarchia: La struttura sociale - La nascita dei primi sindacati - La penetrazione del comunismo - La crisi politica degli anni Trenta - Il colpo di Stato del 1936 - L'Iraq nella Seconda Guerra mondiale: Il dopoguerra - Il grande balzo, la rivolta del 1948 (continua)
Co2005/58 - Introduzione a "Sei articoli sui disastri e sulla natura nel capitalismo" (da Communist Left, n. 17)
Co2005/58 - L'antimilitarismo nel movimento operaio in Italia [RG90, RG92] (IV - continua dal numero 57): La valutazione delle Guerre Balcaniche - La disamina di Trotzki - Ben ravvisato lo svolto cruciale - La Prima Guerra e la neutralità dell'Italia - La conversione di Mussolini (Continua)
Co2005/58 - Partito e Sindacato in Italia tra vecchio e nuovo secolo (IX) La nascita della CGdL [RG82, RG85, RG86]: Il movimento sindacale visto dalla Lega Industriale - Indirizzo conciliatorio della CGdL - I primi anni della FIOM (continua dal n. 50)
Co2005/58 - DAdS: Camera dei Deputati, 3 febbraio 1887, Intervento di Andrea Costa a seguito dell'eccidio di Dogali, 3 febbraio 1887
Co2005/58 - DAdS: Il Soldo al Soldato, Documento distribuito sotto forma di opuscolo, edito dalla Federazione Italiana della Gioventù Socialista, Roma, 1913

Co2005/59 - dicembre
Co2005/59 - Presentazione
Co2005/59 - Il movimento operaio nell'Iraq moderno [RG86-92] (II - Fine): La rivoluzione borghese: Il colpo di Stato degli Ufficiali Liberi - Panarabismo e nazionalismo - La rivolta di Mossul - La repressione contro il proletariato - La questione agraria - Una rivoluzione borghese tardiva - Tra nazionalismo e repressione - Tormentata stabilizzazione - La tattica suicida del Fronte Unico
Co2005/59 - L'antimilitarismo nel movimento operaio in Italia [RG90, RG92] (V - Continua dai numeri 54, 56, 57, 58): Democrazia e Guerra - Il "fallimento del Socialismo" - La guerra che il Socialismo dovrebbe ammettere - Primo:la guerra di difesa - Secondo: la guerra di nazionalità ed indipendenza - Terzo: le guerre democratiche - La revance temporalista del papato (Continua al prossimo numero)
Co2005/59 - Partito e Sindacato in Italia tra vecchio e nuovo secolo [RG88, RG91, RG92] (continua dal numero scorso), Fascismo e Movimento sindacale: "Crisi dello Stato" ed epilogo del ciclo liberale - Eclettismo in teoria - Sottomissione allo Stato in pratica - Politica oscillante - Il patto di Palazzo Chigi e la Magistratura del Lavoro - Il sindacalismo fascista - Lo Stato corporativo
Co2005/59 - Armi Acciaio e Malattie: Dove non può arrivare la scienza borghese
Co2005/59 - DAdS: 23 aprile 1905, Socialismo, Nazionalismo, Irredentismo nelle provincie adriatiche orientali, Relazione per il convegno di Trieste convocato dalla Sezione Italiana-Adriatica del Partito Operaio Socialista in Austria


Co2006/60 - agosto
Co2006/60 - Presentazione
Co2006/60 - Il movimento operaio negli Stati Uniti d'America [RG94]: (1 - continua) Le origini: Servi e schiavi - Il Settecento. Nascita del proletariato urbano - La classe operaia prima dell'Indipendenza (I - continua)
Co2006/60 - L'antimilitarismo nel movimento operaio in Italia (VI - continua dal numero scorso) [RG92]: Il neutralismo rivoluzionario di fronte ai preparativi di guerra - Cedimenti al difesismo nelle file socialiste - Immancabile consenso parlamentare al militarismo - Ultimo convegno socialista in Italia prima della guerra (Continua al prossimo numero)
Co2006/60 - Partito e Sindacato in Italia tra vecchio e nuovo secolo [RG93, RG94, RG95] (continua dal numero. scorso) Il movimento sindacale alla fine della guerra: Gli scioperi durante la guerra - CGL rossa e CGIL tricolore: "Battaglie Sindacali" - Fuori della ubriacatura nazional-resistenziale - L'atteggiamento verso il Fascismo e la Democrazia - Il sindacato di fronte alla guerra e alla pace - Unità e Libertà sindacale - Sul rapporto con i partiti politici - Il sabotaggio dei nazional-comunisti
Co2006/60 - La questione ebraica oggi [RG90]: 1. Riflessioni su un tema rancido: chi è ebreo? (I - continua)
Co2006/60 - DAdS - da Avanti!, 18 novembre 1912: La giornata storica dell'Internazionale operaia, L'imponente Comizio di ieri a Milano: Alla Casa del Popolo - L'on. Rigola - Otto Glöckel (Lo sterminio della guerra - Lo scopo del Comizio - I colpevoli - La protesta dei socialisti - Dov'è il nostro posto) - Compère-Morel - Il Prof. Mussolini (Il tramonto di un'illusione - Il pensiero del popolo e quello della borghesia - Guerra e Rivoluzione) L'Avv. Tucci - Zavattero - L'On. Turati (L'Internazionale di proletari - Per la civiltà universale - L'Ordine del Giorno approvato)

Co2006/61 - dicembre
Co2006/61 - Dalla Fine della Storia alla Guerra al Terrorismo
Co2006/61 - Il movimento operaio negli Stati Uniti d'America [RG95]: (2 - continua) Intermezzo sulle rivoluzioni americane: Rivoluzione Americana antischiavista ("Il Programma Comunista", 1956/14) - La classe operaia e la Guerra d'Indipendenza (II - continua)
Co2006/61 - L'antimilitarismo nel movimento operaio in Italia [RG95] Disfattismo proletario in atto: Solenni impegni traditi - Natale 1914 sul Fronte occidentale - Cosa per Lenin sarebbe stato allora necessario - La risposta borghese: il massacro indiscriminato - L'ammutinamento dell'Esercito francese nel 1917 - La Giustizia Militare italiana all'opera - L'insurrezione nell'Esercito italiano - Cosa venne a mancare (VII - continua)
Co2006/61 - La questione ebraica oggi [RG92-93]  2. Dietro la generalizzazione la lotta delle classi - 3. Universalismi in conflitto  (II - continua)
Co2006/61 - DAdS - La lotta di classe moderna, da "La Lotta di Classe", numero unico delle "Associazioni Operaie Democratiche Socialiste di Milano" per le Elezioni Amministrative, 18 giugno 1892. Lotta dichiarata! - Quel che fu nel Passato - Quel ch'è Oggi - Le sue Cause - Il suo significato - La Conquista del Potere - Il grande Ideale
Co2006/61 - DAdS - La democrazia e il Partito Operaio socialista, da "Lotta di Classe", n. 6, del 3 settembre 1892
Co2006/61 - DAdS - La nostra strada, da "Lotta di Classe", n. 7, dell'11 settembre 1892.


Co2007/62 - giugno
Co2007/62 - La "finanza creativa" del terzo millennio
Co2007/62 - Antonio Graziano ci ha lasciato
Co2007/62 - Il movimento operaio negli Stati Uniti d'America [RG97] (3 - continua), Dall'Indipendenza alla Secessione: Primo sviluppo industriale - L'associazionismo operaio - La condizione operaia (continua)
Co2007/62 - L'antimilitarismo nel movimento operaio in Italia [RG97] (VIII - continua dal numero scorso), Il PSI dalla neutralità italiana al Convegno di Zimmerwald: Ambiguità neutraliste - Lenin e i socialisti italiani - La  Conferenza di Lugano - Sul piano inclinato della collaborazione di classe - Opposizione alla guerra nel partito e nelle piazze -  L'ultimo mese di pace - Partiti socialisti al servizio della propaganda di guerra - Incontri preparatori - Zimmerwald - Il Manifesto Ripercussioni in Italia (Continua al prossimo numero)
Co2007/62 - La questione ebraica oggi [RG94-95]  (III - continua dal numero scorso): 4. Un'identità per la borghesia tedesca - 5. Il Focolare nazionale (continua)
Co2007/62 - DAdS: La guerra e la socialdemocrazia russa (Pubblicato sul n. 33 del Sozialdemokrat, il 1° novembre 1914)
Co2007/62 - DAdS: Alla gioventù socialista di tutti i paesi (Pubblicato dalla rivista trimestrale Jugend-Internationale del settembre 1915)

Co2007/63 - dicembre
Co2007/63 - Dietro il catastrofismo "ecologico"
Co2007/63 - Il movimento operaio negli Stati Uniti d'America [RG98]: (4 - continua), Alla ricerca di un ruolo autonomo: Primi movimenti economici organizzati - Lotta politica - Il Working Men's Party (continua)
Co2007/63 - L'antimilitarismo nel movimento operaio in Italia [RG97] (IX - continua dal numero scorso) Da Zimmerwald a Kienthal: L'importanza di Zimmerwald nella storia del movimento operaio - Contro il militarismo e contro il pacifismo (Continua)
Co2007/63 - La questione ebraica oggi [RG96-97]  (IV - continua dal numero scorso): 6. Davar, Dire e Fare - 7. Liberi dal Faraone-Capitale  (continua)
Co2007/63 - Il Marxismo e la Questione Militare [RG97]:  (1 - continua) 1. "La violenza è la levatrice di ogni vecchia società, gravida di una società nuova" - 2. Nel comunismo primitivo e nel trapasso alle società di classe - 3. Sviluppo e crollo della società schiavista, La Grecia: Quadro storico-economico - La Falange oplitica: base della forza militare delle città-stato greche - La Falange macedone (continua)
Co2007/63 - DAdS: Progetto di Risoluzione presentato dalla Sinistra di Zimmerwald, 5 settembre 1915
Co2007/63 - DAdS: Progetto di Manifesto presentato dalla Sinistra di Zimmerwald, 5 settembre 1915
Co2007/63 - DAdS: La Rivoluzione in Russia, Manifesto della Commissione Socialista Internazionale di Berna, 20 marzo 1917


Co2008/64 - giugno
Co2008/64 - Carestia
Co2008/64 - Il movimento operaio negli Stati Uniti d'America [RG99]: (5 - continua) Riprende l'attività sindacale - Alternative illusorie - La ripresa economica degli anni '40 (continua)
Co2008/64 - L'antimilitarismo nel movimento operaio in Italia [RG100] (X - continua dal numero scorso) Il PSI davanti al "fatto compiuto" - Parlamentarismo contro-rivoluzionario nel primo anno di guerra - Governo di unità nazionale e complicità socialista con l'imperialismo patrio - La condanna di Lenin del pacifismo borghese (Continua)
Co2008/64 - La questione ebraica oggi [RG96-97]  [RG98-99]:  (V - continua dal numero scorso) 8. Trenta denari, tradimento o investimento? 9. Il comunismo (fine del rapporto)
Co2008/64 - Il Marxismo e la Questione Militare [RG97]:  (2 - continua) 4. La violenza nello sviluppo e nel crollo della società schiavistica: Roma - Quadro storico-economico - 5. Lo sviluppo della legione romana - Dalla Città-Stato alla Repubblica: la legione organizzata per manipoli - Le guerre puniche - L'esercito professionale - La legione nell'età imperiale (continua)
Co2008/64 - DAdS: Manifesto dell'Internazionale Comunista al proletariato di tutto il mondo (6 marzo 1919)
Co2008/64 - DAdS: Dalle Tesi della Sinistra al III Congresso del PCd'I (Lione, 1926)

Co2008/65 - dicembre
Co2008/65 - Crisi-Guerra-Rivoluzione
Co2008/65 - Il movimento operaio negli Stati Uniti d'America [RG100] (6 - continua): Nuova immigrazione e crisi dello schiavismo: I "negri che votano" - L'American Party - La situazione al Sud - La classe operaia al Nord e la schiavitù
Co2008/65 - L'antimilitarismo nel movimento operaio in Italia [RG101] (XI - Continua dal numero scorso): Verso il dopoguerra - Il vero fine dell'Unità - La rivoluzione di Febbraio in Russia - La Russia rivoluzionaria e la guerra - La guerra "democratica" - L'intervento "pacifista" delle armi americane - Il "difesismo rivoluzionario"
Co2008/65 - Il sindacato in Italia dopo il 1945, Il Movimento sindacale alla fine della guerra [RG98 RG102] (Continua dal numero 60): Il proletariato scoperta classe "nazionale": Gli stalinisti e il sindacato - Sindacato "vecchio" e "nuovo" - La "politica dei sacrifici" - Funzione di collaborazione delle Commissioni Interne
Co2008/65 - Il Marxismo e la Questione Militare [RG99] (3 - continua): Parte seconda A) La Cina nel mondo antico: 1. Premessa - 2. Le prime formazioni statali cinesi - 3. L'impero Chin e le leggi agrarie nei secoli III e IV - 4. Tecnica siderurgica e guerra - Errata corrige
Co2008/65 - DAdS: 5 marzo 1919 - Risoluzione riguardo l'atteggiamento nei confronti delle correnti socialiste e la conferenza di Berna
Co2008/65 - DAdS: 13 maggio 1919 - Manifesto del comitato esecutivo dell'Internazionale Comunista sul trattato di pace di Versailles
Co2008/65 - DAdS: 5 agosto 1919 - Appello del comitato esecutivo dell'Internazionale Comunista dopo la caduta della Repubblica ungherese dei consigli
Co2008/65 - DAdS: 18 maggio 1920 - Manifesto del comitato esecutivo dell'Internazionale Comunista sulla aggressione polacca alla Russia sovietica


Co2009/66 - giugno
Co2009/66 - Presentazione
Co2009/66 - Il movimento operaio negli Stati Uniti d'America [RG103]: (7 - continua) La classe operaia nordamericana e la guerra civile: Un'altra crisi - Volontari per il fronte - Operai e Copperheads - Scioperi di guerra - La National Labor Union (continua)
Co2009/66 - L'antimilitarismo nel movimento operaio in Italia [RG101] (XII - continua dal numero scorso) La rivoluzione in Russia vista dall'Italia: La raddrizzata di Lenin - Militarismo e Democrazia - I giovani socialisti italiani e il comunismo in Russia - Ben interpretato il disfattismo in Russia - La guerra rivoluzionaria (continua)
Co2009/66 - Il sindacato in Italia dopo il 1945, Il Movimento sindacale alla fine della guerra [RG102, RG103] (continua dal numero scorso): Estratti dal nostro giornale "Battaglia Comunista": Sulla natura pienamente borghese e definitivamente controrivoluzionaria dei partiti che controllano i sindacati - Il sindacalismo "post-fascista" - Cosa è finita per essere la "organizzazione in fabbrica", natura e funzioni delle Commissioni Interne - Continua la sottomissione fascista-corporativa della classe operaia agli interessi nazionali - Il mito e il vero scopo delle nazionalizzazioni - La difesa del sindacato di classe - Valutazione e impianto del giusto atteggiamento e indirizzo operaio del partito di fronte al sindacalismo di regime e da allora mantenuto immutato e coerente fino ad oggi (continua)
Co2009/66 - Il Marxismo e la Questione Militare [RG99]  Parte seconda (4 - continua) B) Il Medioevo in Europa: 5. Crollo della società schiavista e formazione della società feudale - 6. I Germani - 7. Formazione e nascita del potere temporale e fondiario della Chiesa - 8. Il sorgere delle due massime potenze medioevali: Chiesa e Impero - 9. Sviluppo della società feudale. Sua espansione militare - 10. La cavalleria medievale - 11. Il declino delle forze medievali (continua)
Co2009/66 - DAdS: Il potere dei Consigli e l'imperialismo internazionale, discorso di Trotzki tenuto a Mosca il 21 aprile 1918: I compiti del comunismo e i doveri del proletariato russo - L'Assemblea Costituente e l'opera della Rivoluzione - Questa via noi seguiremo fino alla fine! - La guerra, la borghesia e la rivoluzione - Necessità di una forte organizzazione statale - L'organizzazione e la disciplina del lavoro - L'ordinamento militare - La rivoluzione mondiale ed i pericoli dell'imperialismo internazionale e della disgregazione interna

Co2009/67 - dicembre
Co2009/67 - Presentazione
Co2009/67 - La negazione comunista della democrazia [RG104]: (1) Lo Stato e la Democrazia - Una testa un voto - La democrazia rivoluzionaria - Finale e irreversibile degenerazione del parlamentarismo - Democrazia nemmeno nel partito.
Co2009/67 - Il movimento operaio negli Stati Uniti d'America [RG103]: (8 - continua) Gli anni della Prima Internazionale: Il movimento cooperativo - L'azione politica - Le otto ore - Il lavoro femminile - I lavoratori di colore - L'Internazionale - La lunga depressione (continua)
Co2009/67 - Il sindacato in Italia dopo il 1945 [RG103] (continua dal numero scorso): Le Tesi sulla politica sindacale del Partito presentate per la discussione al Convegno Nazionale: Premessa - Partito e organizzazioni di massa - Il Partito e le rivendicazioni parziali - Azione del Partito negli organismi di massa, "Battaglia Comunista", n.17, 19 novembre 1945 (continua)
Co2009/67 - Il Marxismo e la Questione Militare: [RG101]  Parte seconda (5 - continua) B) Il Medioevo in Europa - La monarchia assoluta: 12. Il capitale mercantile - 13. La guerra dei contadini - 14. Verso il tramonto e il crollo della società feudale - 15. Sviluppo delle forze militari fino alla rivoluzione francese (continua)
Co2009/67 - DAdS: Tre lettere di Engels a Cafiero, dell'11, 16 e 28 luglio 1871


Co2010/68 - giugno
Co2010/68 - Presentazione
Co2010/68 - La negazione comunista della democrazia [RG106]:  (2 - continua dal numero scorso) Dalla Lega dei Comunisti alla Prima Internazionale: Il Manifesto del Partito comunista, 1848 - Derive piccolo-borghesi - Evoluzione del democratico potere borghese - Dalla doppia rivoluzione alla negazione della democrazia - Proletari e comunisti nella Associazione Internazionale.
Co2010/68 - Il movimento operaio negli Stati Uniti d'America [RG103]: (9 - continua) Gli anni della Prima Internazionale (continua del numero scorso): Le lotte dei disoccupati e i socialisti - I Molly Maguires - Le lotte degli occupati - Accenni di azione politica indipendente - La International Labor Union (continua).
Co2010/68 - Il Marxismo e la Questione Militare: [RG101]  Parte terza (6 - continua) A) Il capitalismo - Borghesia e proletariato: 1. Prime rivoluzioni borghesi e proletariato nascente - 2. Contadini e proprietà privata - 3. Contadini e proprietà comune - 4. Le cause della rivoluzione borghese - 5. Equilibrio delle forze alla vigilia della rivoluzione - 6. Le forze politiche rivoluzionarie e la loro evoluzione - 7. Il problema delle alleanze - 8. La presa della Bastiglia e la "grande paura" (continua).
Co2010/68 - La critica della religione in Marx e in Engels: 1. Religione e "filosofia" - 2. Religione e Storia - 3. Religione e Rivoluzione - 4. Impotenza della critica alla religione in sé.
Co2010/68 - DAdS: - Nostalgie astensioniste? (Stato Operaio, 28 febbraio 1924) - Che cosa vale una elezione (L'Unità, 16 aprile 1924) - Uno scandalo (L'Unità, 23 aprile 1924) - Bordiga, sui titoli e le "Pastette" (L'Unità, 6 maggio 1924) - Un "inesorabile... sviluppo", Commento al decreto-capestro (Prometeo, giugno-luglio 1924, n.6-7) - Il delitto, Delitto fascista? No: delitto padronale, semplicemente (Prometeo, giugno-luglio 1924, n.6-7) - La giustizia in marcia (Prometeo, giugno-luglio 1924, n.6-7).

Co2010/69 - dicembre
Co2010/69 - Presentazione
Co2010/69 - La negazione comunista della democrazia [RG108] (3 - continua dal numero scorso), Origini del movimento operaio in Italia: Lumi pre-borghesi e utopismo sociale - Utopismo borghese - La parola: Dittatura - Le prime grandi scissioni - Marx ed Engels sul 1848 in Italia - Tragica condizione di proletari e contadini - Il proletariato si mette in movimento
Co2010/69 - Il movimento operaio negli Stati Uniti d'America [RG107]  (10 - continua), I Cavalieri del Lavoro: Utopismo e religione - Scopi e metodi - La classe incontra i Cavalieri del Lavoro - Atteggiamento verso le minoranze all'interno della classe - I Cavalieri del Lavoro in azione - Inizio del declino - Fine della simpatia della classe operaia - Un bilancio
Co2010/69 - Il marxismo e la questione militare [RG102]  (7 - continua) Parte terza: Il capitalismo, B. La borghesia al potere, Dalla Bastiglia 1789 al 18 Brumaio 1799: 1. 1789-1791: i risultati della violenza rivoluzionaria - 2. Prime leggi contro il movimento operaio - 3. La spinta rivoluzionaria incalza - 4. La prima controrivoluzione - 5. Dalla Repubblica, al Terrore, al 18 Brumaio - 6. Le forze della borghesia rivoluzionaria - 7. La guerra moderna del Leone del Nord
Co2010/69 - Corso della crisi capitalistica, Statistiche esposte alla riunione di Parma il 18-19 settembre [RG108]
Co2010/69 - DAdS: L'Internazionale Comunista al proletariato italiano, Alla Direzione del Partito, a tutti i membri del Partito, a tutto il proletariato rivoluzionario (Il Comunista, n. 1, 14 novembre 1920) - L'Internazionale Comunista alla Frazione Comunista del P.S.I. (Il Comunista, n. 2, 21 novembre 1920) - Non ci sono più riformisti? (Il Comunista, n. 5, 12 dicembre 1920) - Verso il Partito Comunista (Il Comunista, n. 6, 19 dicembre 1920)


Co2011/70 - giugno
Co2011/70 - Presentazione
Co2011/70 - La negazione comunista della democrazia [RG109]: (continua dal numero scorso) Origini del movimento operaio in Italia: Le Società di Mutuo Soccorso - Primi congressi delle Società Operaie - Scopi e metodi - Il miglioramento della condizione operaia - Patriottismo, democrazia, lotta di classe - Condizione dei proletari e dei contadini nel Sud d'Italia - Insurrezioni al Sud e reazione borghese - Il conte di Cavour, esemplare della borghesia italica - Dalla rivoluzione nazionale alla lotta di classe proletaria - La vuota ideologia borghese di Giuseppe Mazzini - Il congresso di Firenze - Nuovi tentativi garibaldini - Stato d'assedio - L'eccidio di Pietrarsa
Co2011/70 - Il movimento operaio negli Stati Uniti d'America [RG108]: (XI - Continua del numero scorso) Torna il movimento per le 8 ore: La risposta borghese: i fatti di Haymarket - Ritirata operaia (continua)
Co2011/70 - Il marxismo e la questione militare [RG103-104]  Parte terza, Il capitalismo (VIII - continua dal numero scorso) C - L'esercito di Francia sotto Napoleone: 1. La riorganizzazione dell'esercito: i reggimenti di fanteria - 2. Il decreto del 18 febbraio 1808 - 3. La strategia napoleonica - 4. La battaglia di Waterloo (continua)
Co2011/70 - DAdS: Libreria Editrice del Partito Comunista d'Italia, Il martirio del proletariato nella Venezia Giulia, Intervento parlamentare del deputato Giuseppe Tuntar pronunciato il 21 luglio 1921

Co2011/71 - dicembre
Co2011/71 - Novecento ed anticolonialismo
Co2011/71 - La negazione comunista della democrazia [RG110]: (continua dal numero scorso) Origini del movimento operaio in italia: Mazzini e l'organizzazione operaia - Primi voti d'internazionalismo - Mazzini e l'internazionale - Bakunin e l'Internazionale - Fra Mazzini e il socialismo - Crollano le illusioni nazionali - Fine dell'influenza di Mazzini - Verso il socialismo e verso l'Internazionale (continua)
Co2011/71 - Il movimento operaio negli Stati Uniti d'America [RG111]: (XII - continua del numero scorso) L'American Federation of Labor: La Federation of Organized Trades and Labor Unions - Lo scontro con i Knights of Labor - I primi passi - Riprende la lotta per le 8 ore - Samuel Gompers - Quale sindacato? - Lo sciopero alle acciaierie di Pittsburgh - Le lotte dei minatori (continua)
Co2011/71 - Il marxismo e la questione militare: [RG105-106]  parte terza, Il capitalismo (VIII - continua dal numero scorso) D - La guerra di indipendenza americana: 1. Riprendendo il lavoro - 2. Quadro storico - 3. Due diverse formazioni - 4. L'armamento: fucili e artiglieria - 5. Prime battaglie: Lexington e Concord - 6. Il primo vero scontro: Bunker Hill - 7. La campagna canadese - 8. La riconquista di Boston - 9. L'assedio di New York (continua)
Co2011/71 - DAdS: Parlamentarismo rivoluzionario in Il Comunista, 1921: Comitato esecutivo della III Internazionale, Al proletariato italiano in occasione della lotta elettorale (12 maggio) - Il C.E. del P.C.d'Italia, Norme per le elezioni politiche (14 aprile) - Alla vigilia delle elezioni (15 maggio) - Mentre la Socialdemocrazia, in gara con tutti gli altri in equivoci e menzogne, si affanna verso Montecitorio il Partito Comunista combatte, saldissimo, per la dittatura del proletariato (19 maggio) - Per chi hanno votato i proletari (26 maggio)


Co2012/72 - giugno
Co2012/72 - La crisi in Europa, i ciarlatani borghesi e noi comunisti
Co2012/72 - La negazione comunista della democrazia alle origini del movimento operaio in Italia - Capitolo esposto a Torino nel settembre 2011 (Continua dal numero scorso): Lega per la Pace e la Libertà - La sollevazione contro la tassa sul macinato
Co2012/72 - Il movimento operaio negli Stati Uniti d'America - Capitolo 13, esposto a Sarzana alla riunione di gennaio 2012 (Continua del numero scorso): La American Federation of organized Trades and Labor Unions: La grande crisi del 1893 - La "Coxey's Army" - Il sindacato di industria dei ferrovieri - L'American Railway Union - Lo sciopero Pullman - Un compito per lo Stato del Capitale - La lotta di classe e il "sindacalismo prudente"
Co2012/72 - Il Marxismo e la QuestioneMilitare - Capitoli esposti alle riunioni di maggio e settembre 2010
Parte terza, Il capitalismo - D - La guerra di indipendenza americana (Continua dal numero scorso): 10. Guerriglia invernale - 11. Difficile marcia da settentrione e presa di Filadelfia - 12. Inglesi nel pantano a nord e sconfitti a Saratoga - 13. La Francia in guerra - 14. Guerra per mare e per terra - 15. Il fronte interno: la guerra fra nativi e coloni - 16. Il fronte Nord e quello Sud - 17. La battaglia di Yorktown e la fine delle ostilità - 18. La guerra sui mari - 19. Conclusioni
Co2012/72 - La "tecnica moderna" al servizio del Dio Capitale \ Clatrava, Ponte, Venezia
Co2012/72 - DAdS: "Il Comunista", 20 febbraio 1921, L'uso della violenza; [Manifesto per la morte di Spartaco Lavagnini], 2 marzo 1921; "Ordine Nuovo", 26 marzo 1921, Contro la reazione; "Il Comunista", 10 luglio 1921, A proposito del trattato di pace social-fascista, Gli interpreti; "Il Comunista", 14 luglio 1921, Per l'inquadramento del partito; "Il Comunista", 14 luglio 1921, Torino; "Il Comunista", 21 luglio 1921, Il proletariato non può contare, per la propria emancipazione, che sulla propria forza, Disposizioni per l'inquadramento delle forze comuniste; "Il Comunista", 31 luglio 1921, Mentre si prepara la "spedizione pacificatrice", Ancora due parole; "Il Comunista", 7 agosto 1921, La politica del Partito Comunista mira diritta e precisa al suo scopo: la Rivoluzione, Per l'inquadramento delle forze comuniste; "Il Comunista", 7 agosto 1921, Comunicato del C.E., Il partito comunista e la "pacificazione"; "Il Comunista", 14 agosto 1921, L'assente
 
Co2012/73 - dicembre
Co2012/73 - La crisi del capitalismo e dei capitalismi
Co2012/73 - La negazione comunista della democrazia alle origini del movimento operaio in Italia (VII - continua dal numero scorso): L'Internazionale e la Comune di Parigi: Borghesi e clericali contro l'Internazionale - Il congresso dell'Internazionale a Bruxelles - La tattica di fronte alla guerra - L'Alleanza Internazionale della Democrazia Socialista - La risposta del Consiglio Generale dell'Internazionale - Incertezze in Italia - Il vecchio Mazzini contro il socialismo - Interessamento poliziesco - La guerra franco-prussiana - L'Internazionale e la Comune - La Comune e l'Italia - Mazzini e la Comune - La grande lezione (continua)
Co2012/73 - Il movimento operaio negli Stati Uniti d'America (XIV - Continua del numero scorso): La A.F.L. prende forma: Sindacato d'industria e sindacato di mestiere - Razzismo sindacale - Discriminati donne ed immigrati - Il sindacalismo e i trust - Idillio fra l'A.F.L. e i trust - La guerra ispano-americana - I sindacati e l'imperialismo (continua)
Co2012/73 - Il Marxismo e la QuestioneMilitare, Parte terza, Il capitalismo (XI - continua dal numero scorso): E - La guerra di Crimea: 1. L'assetto uscito dal Congresso di Vienna - 2. Espansione in Asia di Inghilterra e Russia - 3. Il ruolo della Francia e l'inizio della guerra - 4. Austria, Prussia, Regno di Sardegna e Svezia - 5. Le forze in campo - 6. La successione degli eventi - 7. L'assedio - 8. La battaglia di Balaclava e la fine della cavalleria - 9. Inkerman ed Eupatoria - 10. La battaglia della Cernaia - 11. La caduta di Sebastopoli (continua)
Co2012/73 - DAdS:  “Il Comunista”, 6 marzo 1921, Appello contro la reazione fascista - “Ordine Nuovo”, 16 marzo 1921, Serenità mistificatrice - “Il Comunista”, 10 luglio 1921, Il C.E. del P.C. d'Italia, Contro la pace fascista - “Il Comunista”, 21 luglio 1921, Il Comitato Esecutivo, Contro la pacificazione - “Il Comunista”, 31 luglio 1921, Comunicato del Comitato Esecutivo, Inquadramento - “Ordine Nuovo”, 28 settembre 1921, Il Comitato Esecutivo, Contro l'offensiva della reazione - “Il Sindacato Rosso”, 1° ottobre 1921, Altro patto d'infamia - “Il Comunista”, 27 dicembre 1921, Il Comitato Esecutivo, Contro l'offensiva poliziesca - “Ordine Nuovo”, 8 marzo 1922, Difesa proletaria


Co2012/74 - giugno
Co2012/74 - Occhiute friabili Superpotenze
Co2012/74 - La negazione comunista della democrazia alle origini del movimento operaio in Italia (VIII - Continua dal numero scorso) Capitolo esposto a Cortona nel maggio 2012 [RG113] - Dal nazionalismo di Mazzini all’anarchia: Garibaldi - Il terrore suscitato nei borghesi dalla Comune di Parigi - Sezioni dell’Internazionale in Italia - Convegni mazziniani e garibaldini - La Conferenza di Londra dell’Internazionale - Immaturità della classe operaia in Italia - Autoritari e anti-autoritari - Il Congresso di Rimini
Co2012/74 - Il movimento operaio negli Stati Uniti d’America, (XV, Continua del numero scorso), esposto a Genova alla riunione di gennaio 2013 [RG115] - Un’èra “di buoni sentimenti”: L’Open Shop - La National Civic Federation - Il “business unionism” - L’American Labor Union
Co2012/74 - Il Marxismo e la Questione Militare, Capitolo XII (Continua dal numero scorso), esposto alle riunione di maggio e settembre 2011 [RG110-111] - Parte terza, Il capitalismo - F. Il Risorgimento italiano: 1. L’Italia al 1848 - 2. Crisi economica in Italia ed Europa - 3. La Rivoluzione del 1848 in Italia - 4. Re Tentenna - 5. La prima guerra d’indipendenza italiana - 6. La colpevole sconfitta a Custoza - 7. La ripresa della guerra e la sconfitta a Novara - 8. La Repubblica romana - 9. Repubblica a Venezia - 10. Una rivoluzione con troppi nemici e falsi amici
Co2012/74 - I successivi piani di Marx per Il Capitale, scienza e arma rivoluzionaria, Rapporto esposto alla riunione di Genova, gennaio 2013
Co2012/74 - DAdS: “Rassegna Comunista”, 21 aprile 1921, Tra le gesta fasciste e la campagna elettorale - “L’Adda”, 25 agosto 1922, I mezzi per la nuova lotta - “Il Comunista”, 8 agosto 1922, La lotta continua - “Il Comunista”, 11 agosto 1922, Mentre i deputati fascisti nelle discussioni parlamentari impiegano la rivoltella dovrebbero gli operai negli scioperi generali servirsi del ramoscello d’ulivo? [Seduta parlamentare del 9 agosto 1922]: Articoli di Mussolini riletti da Lupi - Il discorso del comp. Repossi - Crisi di regime - Il fascismo al bivio - I partiti tradizionali - Le contraddizioni dei popolari - I comunisti rivendicano le loro responsabilità - Gli errori dei capi riformisti - L’on. Giunta interrompe con la rivoltella in pugno - L’on. Arpinati prepara un “agguato” - L’on. Repossi termina il discorso - La funzione del Partito socialista - Facta può parlare - Impudenza - Ottimo argomento

Co2012/75 - dicembre
Co2012/75 - Comunismo e piccola borghesia
Co2012/75 - La negazione comunista della democrazia alle origini del movimento operaio in Italia [RG114] (IX - continua dal numero scorso) - Il movimento degli antiautoritari e i suoi vani tentativi insurrezionali: Capisaldi ideologici degli anti-autoritari - Autonomia contro centralismo - Il metodo cospirativo e la “propaganda del fatto” - Una parodia della rivoluzione - La risposta dello Stato e della piccola-borghesia (continua)
Co2012/75 - Il movimento operaio negli Stati Uniti d’America [RG117]: (XVI - Continua del numero scorso) Gli Industrial Workers of the World: Un riepilogo e un bilancio - Un nuovo tipo di organizzazione - Una organizzazione generale della classe operaia - La Convenzione di Chicago - Un’occasione mancata - Cosa diventarono gli “wobblies” - Un primo bilancio (continua)
Co2012/75 - Il Marxismo e la Questione Militare: [RG112-113]  Parte terza, Il capitalismo (XIII - continua dal numero scorso) - F. Il Risorgimento italiano, La seconda guerra di indipendenza: 1. Il contesto generale - 2. Preparativi di guerra - 3. Le armi - 4. Le forze in campo - 5. I Cacciatori delle Alpi - 6. Preamboli diplomatici - 7. La campagna militare - 8. La battaglia di Magenta - 9. Solferino e San Martino - 10. Il giudizio finale di Marx e di Engels (continua)
Co2012/75 - DAdS: "Il Comunista", 1° maggio 1921 - Per il Primo Maggio
Co2012/75 - DAdS: "Il Comunista", 7 agosto 1921 - Direttive dell’azione sindacale del P.C.
Co2012/75 - DAdS: "Il Comunista", 14 agosto 1921 - Circa l’ufficio confederale di legislazione sociale
Co2012/75 - DAdS: "Il Comunista", 21 agosto 1921 - Rapporti con altri partiti e organismi sindacali
Co2012/75 - DAdS: "Il Comunista", 10 settembre 1921 - La tattica sindacale comunista